•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 22 settembre, 2014

articolo scritto da:

Referendum Scozia, c’è chi pensa che la sconfitta degli indipendentisti sia colpa di Matteo Salvini

La mancata indipendenza scozzese? Colpa di Matteo Salvini, segretario della Lega Nord Padania, sponsor italiano a favore della secessione da Londra. A presumerlo è niente di meno del premier scozzese dimissionario, Alex Salmond secondo quanto riferisce Aldo Grasso sul Corriere. Il primo ministro di Linlithgow, infatti, è convinto che Salvini non ne abbia mai azzeccata una, elettoralmente parlando.

salvini scozia

Un abbraccio fatale che, sicuramente, non ha comportato la disfatta degli indipendentisti, ma non ha aiutato: di fatto Salvini, più volte, si è auto contraddetto riguardo le politiche della Lega stessa. “Si all’euro, no all’euro. Euroscettici con la Le Pen, poi in un differente gruppo. Contro la casta e poi celeberrimo – anche oltre Alpe – per aver piazzato una serie di persone nelle istituzioni, si veda la compagna di Salvini stesso, assunta presso la Regione Lombardia guidata dal collega del Carroccio, Roberto Maroni” . E poi ci sono altri esempi ancora. E alle elezioni la Lega non sfonda.

commento lega vittoria no referendum in scozia

Insomma la trasferta scozzese non ha sortito effetti positivi, e la delegazione verde ha assunto un alone comico dal momento in cui Angelo Ciocca, consigliere regionale lombardo, ha inizialmente indicato la meta come Amburgo (nella salda e riunita Germania), salvo rettificare Strasburgo (sede del Parlamento Europeo, quanto più di unione non si possa immaginare) per infine optare per Edimburgo.

Daniele Errera

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: