Caos in Canada, terroristi sparano in Parlamento

Pubblicato il 22 Ottobre 2014 alle 19:31 Autore: Redazione
canada

Caos totale in Canada. Poche ore fa un commando armato è penetrato nel Parlamento di Ottawa sparando colpi di pistola e terrorizzando i deputati che si sono chiusi nelle loro stanze. Un giornalista del Globe and Mail è riuscito a filmare la sequenza del conflitto a fuoco all’interno dell’edificio durante il quale gli agenti sono riusciti a colpire e uccidere uno degli sparatori.

Personale Ata 2019: falso titolo di studio, cosa accade

Un attentatore è stato freddato dalle forze dell’ordine durante uno scontro a fuoco all’interno dell’edificio, in cui sarebbero stati esplosi almeno una trentina di colpi. Gli altri uomini del commando – 2 o 3 persone – sono riusciti a fuggire.Una terza sparatoria si sarebbe verificata nei pressi di un centro commerciale poco lontano, il Rideau Centre

Per difendersi dall’attacco i deputati hanno posto molte sedie davanti alla porta della stanza dove erano riuniti. La parlamentare Michelle Rempel ha scritto un messaggio su Twitter per rassicurare la madre: “Sto bene, sono nascosta”. Poi ha specificato che i colpi di pistola sono stati sparati dalla zona esterna alla stanza del “caucus”. Rempel non è l’unico esponente politico a twittare in diretta la situazione dall’interno dell’edificio.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →