•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 24 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Comitato d’appello nel M5S per regolare le espulsioni e far pronunciare gli iscritti

Grillo lancia il regolamento M5S ed il Comitato d’appello: l’obiettivo è dare al MoVimento una linea precisa sulle espulsioni con la possibilità per gli espulsi di fare appello.

Cosi nel post pubblicato dal sito di Grillo: “Il M5S è obbligato a depositare un Regolamento che ne attesti alcune modalità operative in particolare con riferimento alla cosiddetta democrazia interna entro il 28 dicembre 2014″.

regolamento m5s grillo

M5S, i candidati del comitato d’appello

Il Regolamento prevede un cosiddetto ‘comitato d’appello’ per le espulsioni. Saranno gli iscritti a pronunciarsi: “è chiesto a te – si legge nel post – in qualità di iscritto al MoVimento 5 Stelle, di scegliere due dei tre componenti di questo comitato all’interno di una rosa proposta di cinque persone. Si possono assegnare due voti, i primi due votati saranno inseriti nel comitato di appello. I candidati proposti sono: Davide Bono, David Borrelli, Giancarlo Cancelleri, Roberta Lombardi.

Il regolamento prevede anche la certificazione da parte di un ente delle votazioni online e la possibilità per un quinto degli iscritti di chiedere l’indizione di una consultazione in rete.

Tra le prime reazioni ci sono sia i commenti entusiasti di chi è in linea con la gestione del M5S di Grillo e Casaleggio ma non mancano le titubanze da parte di chi ha in questi mesi criticato la gestione dello stesso MoVimento.

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: