•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 21 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Carcere, Buonanno (Lega Nord) “Suicidio? Non me ne frega nulla, soldi risparmiati”

morto gianluca buonanno lega con la spigola alla camera

“Del rumeno che si è tolto al vita in carcere non me ne frega un tubo, se tornassero nel loro paese sarei solo contento”. Così Gianluca Buonanno, eurodeputato della Lega Nord, a La Zanzara su Radio 24 commentando il suicidio del detenuto romeno nel carcere di Opera e i commenti apparsi sulla pagina Facebook di un sindacato della polizia penitenziaria. “Io gli agenti li capisco – dice Buonanno – c’è uno stato che fa schifo e questi rischiano la vita per 1200 euro al mese. Quelli che hanno fatto certi commenti li capisco”. Ma è morta una persona, dicono i conduttori: “Che sia morto uno così non me ne frega assolutamente nulla. I delinquenti come quelli non hanno nessun limite e tanti di quella stirpe, i romeni, uccidono, massacrano e rubano per quattro soldi”. “Se si è ammazzato – dice ancora l’eurodeputato leghista – è una scelta sua, abbiamo risparmiato tanti soldi. Che sia morto un superdelinquente non me ne importa. Uno in meno da mantenere, sono d’accordo con molti commenti che leggo on line”.

Election box

Election box

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

articolo scritto da: