•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 22 aprile, 2015

articolo scritto da:

La foto di Civati con la canna in mano fa il giro del web e diventa notizia

Civati con la canna in mano è una sorta di spot per la campagna di liberalizzazione della cannabis sposata dal deputato democratico. Cosi nel corso di una manifestazione che si è tenuta a Milano la foto scattata da Michela Cella e pubblicata sui social è diventata virale trasformandosi presto in notizia ripresa da molti siti di informazione.

Pippo Civati ne spiega il senso: “Se tenere in mano una canna serve a farne parlare e discutere, passatemene un’altra”. Inoltre aggiunge: “non la fumerò, la terrò in tasca finché non ci sarà una legge sulla legalizzazione”. “Non è un gioco, è una misura che vale la libertà. E anche miliardi di euro. Alla faccia degli ipocriti e dei conservatori di tutte le specie. Che non la piantano mai”. Questo è il motivo che ha spinto il deputato, già consigliere regionale in Lombardia ad aderire alla campagna #fallagirare.

legalizzaziona cannabis fallagirare civati con la canna in mano

Autrice foto chiede sostegno a campagna #‎fallagirare

Michela Cella, autrice della foto, su Facebook scrive: ieri ero nel posto giusto al momento giusto e ho fatto la foto a Giuseppe Civati con una canna (non da pesca) in mano, l’HT ‪#‎fallagirare sta funzionando ed è stata usata da testate come HuffPost Italia e la Repubblica. Io l’ho postata senza restrizioni quindi liberi tutti, ma sarebbe carino che, poiché la serata (che sta suscitando molto interesse e immagino molti click) era autofinanziata, il gruppo L’Espresso facesse una donazione agli organizzatori. Ecco il link: http://www.epossibile.org/sostieni/

Commenti Twitter

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: