•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 23 aprile, 2015

articolo scritto da:

Giachetti stronca Letta: “E’ rimasto attaccato alla campanella consegnata a Renzi”

Comunali Roma, Roberto Giachetti, candidato sindaco, Pd, il vicepresidente della Camera con una mano nei pressi del mento

Il ritrovato attivismo letterario, televisivo e radiofonico di Enrico Letta – che domenica scorsa da Fazio ha rotto un silenzio che durava un anno per presentare il suo libro “Andare insieme, andare lontano” edito da Mondadori – non piace a Roberto Giachetti, il renzianissimo vice presidente della Camera.

Nel “faccia a faccia” con Minoli su Radio24, ieri Letta ha affermato di essersi sentito a disagio in quanto “presidente non eletto”, nonostante non ci fossero alternative alla larghe intese. La replica di Giachetti alle affermazioni dell’ex premier è arrivata oggi in un’intervista al Corriere della Sera. “Questo disagio proprio non si è avvertito mentre era presidente del Consiglio. Anzi, quando ha dovuto passare le consegne a Renzi sembrava piuttosto affezionato a ciò che stava lasciando”, è il commento al veleno di Giachetti. Secondo il deputato Pd, “Enrico è rimasto appeso a quella campanella riconsegnata”.

giuramento governo renzi

Giachetti: “Letta poteva risparmiarsi queste affermazioni”

L’invocazione di una maggioranza larga da parte di Letta “è un’enormità. Proprio lui, che ha creato con nomina governativa il Comitato dei saggi; lui che ha modificato l’articolo 138 della Costituzione; e sempre lui che ha preteso che il Pd bocciasse la mozione per il ritorno al Mattarellum che impegnava la Camera, poteva proprio risparmiarsele queste affermazioni, c’è un limite a tutto”, prosegue Giachetti.

Un eventuale voto dopo l’approvazione dell’Italicum per Letta rappresenterebbe “una sconfitta per tutti”, ma Giachetti assicura che “nella maggioranza non c’è proprio nessuna intenzione di andare a elezioni prima della scadenza naturale della legislatura”. Quindi, l’ultima stilettata: “Forse (Letta) dovrebbe piuttosto rivolgersi a quanti nel Pd sono in sintonia con lui nel criticare il governo”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: