•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 4 agosto, 2015

articolo scritto da:

Immigrati, il Viminale: “Nessuno può rifiutarsi di ospitarli”

Il ministro dell'Interno Angelino Alfano

Sul tema immigrati è sempre più aspro lo scontro tra il Governo ed i comuni. Tra le regioni più polemiche sulla spartizione delle quote migranti vi è senz’altro il Veneto. Negli ultimi giorni sono stati numerosi gli immigrati affidati alla regione. Se ne attendono altri 535 a breve. La provincia di Padova ha deciso di organizzare un incontro tra prefettura ed amministratori locali per ovviare all’emergenza.

Incontro a porte chiuse

Un incontro, avvenuto a porte chiuse, sintomo della tensione esistente tra il governo e le amministrazioni locali. Al faccia a faccia, al posto del prefetto Mario Morcone, ci è andato il suo sostituto Carmine Valente. Qeust’ultimo è direttore del dipartimento immigrazione del Viminale.

Viminale: nessuno può rifiutarsi di ospitare immigrati

Valente ha in sostanza rappresentato il punto di vista del ministero dell’Interno: nessun amministratore può rifiutarsi di ospitare i profughi assegnati al territorio da lui amministrato. Un punto di vista chiaro da sempre ma che, come prevedibile, non ha allentato il clima già teso dell’incontro.

Il sindaco di Padova Bitonci: “Riunione inutile”

Il sindaco di Padova, Massimo Bitonci, ha dichiarato: “Il prefetto Morcone non si è presentato e chi lo ha sostituito non ha fatto che ribadire quella che è la posizione dell’Esecutivo, sostenuto dalla stessa strana coalizione che sostiene la giunta provinciale: i clandestini ci sono e ve li dovete tenere”. Sull’incontro: “Come previsto, la riunione convocata dal presidente della Provincia è stata del tutto inutile”.

Il sindaco di Padova Massimo Bitonci

“Mi chiedo quale sarà prossima mossa di Soranzo”

Bitonci poi si è poi rivolto al presidente della provincia di Padova: “Dopo questo buco nell’acqua mi chiedo quale sarà la prossima mossa di Soranzo. Invece di riunire i sindaci, li ha divisi, costringendo quelli che hanno seguito il suo consiglio, a proseguire nel solco della micro accoglienza sulle spalle dei contribuenti e ad accettare la scellerata politica nazionale di Renzi e compagni”.

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: