•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 1 giugno, 2014

articolo scritto da:

Grillo non convince i suoi, l’eurodeputata Ferrara: “Meglio alleanza con i Verdi”

Le parole con cui Beppe Grillo ha provato a rassicurare i suoi sull’ipotetica alleanza con l’Ukip di Farage (la decisione finale spetterà come sempre alla rete) non hanno convinto appieno tutti gli esponenti a Cinque Stelle. Tra questi l’eurodeputata Laura Ferrara che in un’intervista a Repubblica non nasconde il suo disagio: “Non mi sfugge che su tematiche ambientali o sull’immigrazione siamo politicamente distanti anni luce da Farage. Questi aspetti, e non solo questi, hanno destato alcune perplessità, anche per il mio curriculum. Noi non possiamo essere d’accordo con politiche xenofobe o che restringano i confini in modo strettamente nazionale. Ma un’intesa con Farage prevederebbe di votare in assoluta indipendenza”. “Indubbiamente con i Verdi ci sono molti punti in comune – spiega Ferrara – “ad esempio il no al nucleare, l’ecologismo e le rinnovabili, mentre sui temi economici siamo più vicini a Farage”, dice Ferrara. “Stiamo sondando il terreno per verificare l’intesa migliore. Si potrebbe tentare anche con il Gue di Tsipras, non ci stiamo precludendo nulla. Ma l’ultima parola sarà della Rete. Si faranno altri incontri”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: