•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 7 settembre, 2016

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali: Germania, vola l’estrema destra

Frauke Petry AFD

Sondaggi elettorali: Germania, vola l’estrema destra

La CDU di Angela Merkel resta ancora il partito di maggioranza relativa, ma l’estrema destra spicca il volo. E’ questo quanto emerge dall’ultimo sondaggio elettorale condotto in Germania da INSA per la Bild, uno dei maggiori quotidiani teutonici. Uno scenario che non contribuisce a tranquillizzare la Cancelliera, a pochi giorni dalla cocente sconfitta registrata alle regionali in Meclemburgo-Pomerania.

Secondo INSA, la CDU-CSU si attesterebbe al 30.5%, con ben 9 punti di vantaggio sulla SPD. Tuttavia, il partito della Merkel perderebbe addirittura 11 punti rispetto alle politiche del 2013, in cui superò il 41% e diede inizio – da partner maggioritario – ad una nuova Grosse Koalition in coppia con i socialdemocratici, bissando l’esperimento già attuato tra il 2005 ed il 2009.

(clicca sull’immagine sottostante per ingrandirla)

sondaggi elettorali germania intenzioni di voto

Sondaggi elettorali: Germania, AFD sugli scudi

Tuttavia, a calare rispetto a 3 anni fa non è solo il partito della Merkel. A cedere quasi 4 punti è anche la stessa SPD, mentre risultano in risalita partiti minori come i Verdi (+3%) e i liberali della FDP, che tornano ampiamente al di sopra del 5% necessario per l’accesso alla ripartizione proporzionale dei seggi del Bundestag.

A crescere in maniera prorompente è però la destra populista ed euroscettica di Alternativa per la Germania (AFD), che addirittura triplica i propri consensi rispetto al 2011, passando dal 4.7% all’attuale 15%, scalzando Verdi ed FDP e ponendosi come terzo partito sullo scenario politico nazionale. Importante a tal proposito risulta anche l’effetto provocato dall’exploit in Meclemburgo-Pomerania. Infatti, la stessa INSA ad agosto accreditava l’AFD di ben 4 punti in meno, posizionandola al quarto posto dietro ai Verdi.  Un’ulteriore conferma dell’effetto trainante dei toni forti dell’estrema destra nei confronti della politica delle porte aperte portata avanti dalla Merkel nella gestione dell’emergenza migranti. Un tema che rischia di mettere in discussione la ricandidatura della Cancelliera per un ulteriore mandato alle prossime elezioni in programma tra un anno.

LEGGI ANCHE – Elezioni Germania: ecco perché ora la Merkel rischia davvero

(immagine grafico tratta da electograph.com)

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: