Pubblicato il 20/03/2017

Sondaggi elettorali Palermo: una rilevazione Quorum dà Ferrandelli davanti a Orlando

autore: Andrea Turco
sondaggi elettorali Fabrizio Ferrandelli

Sondaggi elettorali Palermo: una rilevazione Quorum dà Ferrandelli davanti a Orlando

Data per molti già chiusa, la partita per conquistare Palazzo Pretorio a Palermo in realtà sarebbe più aperta che mai.

La riconferma di Orlando non sarebbe infatti scontata. A dirlo è Fabrizio Ferrandelli, ex deputato regionale del Pd e ora candidatosi sindaco del capoluogo siciliano. Ferrandelli, a capo della lista dei Coraggiosi, sostenuta da una coalizione di liste civiche e partiti di centrodestra, ha reso noto i dati di un sondaggio commissionato dal suo Comitato elettorale all’agenzia Quorum.

sondaggi politici elettorali

“I numeri parlano chiaro: la partita è tra me e Orlando. E potrebbe chiudersi già al primo turno”. Io – dice Ferrandelli – sono di poco avanti a lui. Ed entrambi siamo oggi nelle condizioni di vincere senza passare dal ballottaggio”.

Il sondaggio in effetti, dà il leader dei Coraggiosi al 39,3% mentre l’attuale sindaco Orlando al 38,2%. Terzo al 22,4% Ugo Forello, il candidato del Movimento 5 Stelle. Alta sia la fetta degli indecisi (11,2%) e di chi ha dichiarato che non andrà a votare (33,2%).

Sondaggi elettorali Palermo: Ferrandelli alla conquista degli indecisi

Ed è proprio a queste due fasce che Ferrandelli guarda. In un colloquio con LiveSicilia.it, il candidato che si oppone ad Orlando si dice sicuro di poter vincere conquistando gli indecisi.

“E’ all’interno di queste due fasce – spiega Ferrandelli – che sto profondendo gli sforzi maggiori per convincere i palermitani: basta poco, in fondo, per raggiungere il 40 per cento che darà la vittoria diretta. E io ci credo, sento che la gente è con me, e non sono mancati, nel corso di questa campagna, i momenti di vera emozione”.

Guardando i risultati, Ferrandelli piace anche agli elettori del centrosinistra:  il 32% degli elettori del Pd, secondo la rilevazione, lo sosterrebbe. Lo stesso farebbero il 17% degli elettori grillini. Segno che le comunali palermitane sono più aperte che mai.

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →