• 21
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 23 aprile, 2017

articolo scritto da:

Diretta Elezioni Francia chi ha vinto: Macron e Le Pen al ballottaggio

elezioni francia chi ha vinto, elezioni francia risultati

Elezioni Francia chi ha vinto: lo spoglio del voto in diretta.

16.00 Plantu, il vignettista di Le Monde, immortala la tragica disfatta della sinistra francese al primo turno delle Presidenziali. Se si fosse presentata con un unico candidato, a conti fatti, sarebbe stata la prima forza politica del paese.

 


12.00 Aggiornamento 24 aprile. La mappa sottostante (pubblicata da Bloomberg) mostra i distretti in cui ha vinto Marine Le Pen, in grigio quelli dove ha prevalso Macron. Rispettivamente in celeste e rosso quelli andati a Fillon e Mélenchon.

elezioni francia chi ha vinto

—————————————————————————————————————————–

01.30 Augurandovi una buona notte, vi proponiamo due mappe (in aggiornamento) pubblicate dal sito del periodico francese Le Point in cui si confrontano i risultati odierni con quelli del 2012

elezioni francia chi ha vinto

01.00 In grigio i dipartimenti in cui ha vinto Macron, in blu quelli dove ha prevalso Marine Le Pen (Grafica di Bloomberg)

elezioni francia chi ha vinto

 

00.45 Lo spoglio dei voti volge ormai al termine: 94% delle schede scrutinate, Macron 23,77%, Le Pen 21,70%


00.20 Al secondo turno gli istituti demoscopici danno Macron vincente con ampio margine. IFOP lo dà al 60,5% contro il 39,5% di Le Pen. Harris 64 a 36.

00.13 Al 90% delle schede scrutinate la situazione è questa: Macron al 23,71% LePen al 21,91%

elezioni francia

23.55 “La situazione è molto grave. Per quanto mi riguarda, ho fatto quello che ho potuto”, ha detto il presidente dell’Unione Repubblicana del Popolo, in un discorso trasmesso su Youtube. François Asselineau ha definito Emmanuel Macron un “fantoccio dell’oligarchia finanziaria” e ha predetto la “settima sconfitta di Le Pen.”

23.54 Il Presidente del Partito Democratico Cristiano (CDP) ha detto che non sosterrà Emmanuel Macron al secondo turno. 

23.53 “E’ un bene che Macron abbia avuto successo con la sua posizione a favore per una UE forte e l’economica di mercato”. A dirlo è il portavoce di Angela Merkel

23.38 Arrivano i primi dati dagli arrondissement di Parigi. E’ dominio Macron/Fillon

23.32 Il miglior risultato di Le Pen è nel dipartimento dell’Aisne (nord), dove prende il 36% (+10 rispetto al 2012), subito dopo viene Calais

23.31 COn il 78,14% dei voti scrutinati (37.59 milioni di votanti) Macron 23.41%, Le Pen 22.6%, Fillon 19.86%, Melenchon 18.85%

23.17  Con il 78% dei voti scrutinati (38 milioni) Macron al 23,41%, Le Pen al 22,6%

23.15 Nelle altre aree attorno Parigi Macron è tra il 29 ed il 33 (spoglio al 32% circa)

22.39 Fillon vince nel suo feudo della Sarthe

22.36 Juncker si complimenta con Macron

22.35 Parla Macron: “Voglio rappresentare l’esigenza dell’ottimismo, la speranza per la Francia e l’Europa”

22.32 Le Pen: 23.42% Macron: 22.92% Fillon 19.7% 30.55 milioni di voti scrutinati (63.5%)

22.31 UDI (moderati di centrodestra, al primo turno erano con Fillon) appoggiano ufficialmente Macron

22.29 I sostenitori di Melenchon sarebbero tentati dalla scheda bianca

22.23 Le Pen: 23.78% Macron: 22.66% Fillon 19.67%. 26.88 milioni di voti scrutinati (55.87%)

22.14 Nel resto della Francia Macron vince prevalentemente dove vincevano i socialisti

22.11 Melenchon trionfa al 40% a Saint Denis nell’area nord di Parigi.

22.10 Arrivano i primi dati dall’area parigina.

elezioni francesi parigi

22.08 Record Le Pen nell’Oise, 34%. Macron record 35% nell’ovest della regione parigina una volta feudo gollista

22.04 Ecco come voteranno gli elettori gollisti al secondo turno secondo IFOP. Invece tra quelli della sinistra radicale Macron vincerebbe “solo” 80 a 20

elezioni francia gollisti

21.56 I flussi al secondo turno secondo IFOP

21.49 Gli anticapitalisti non appoggeranno Macron. Lo ha annunciato il loro leader Poutou

21.47 Interessante dare un’occhiata ora ai sondaggi relativi alla capitale francese. Questo è il trend dei sondaggi di IFOP per quanto riguarda la metropoli parigina. Macron è al 30%, Le Pen all’8%. Nelle altre aree urbane (quindi Parigi esclusa) IFOP prevedeva Macron e Le Pen quasi pari (24 lui, 24.4 lei). Nelle aree rurali invece Le Pen 26.2, Macron 22.2, Fillon 19.5, Melenchon 18.5.

 

Parigi

21.39 Marine Le Pen 24,3%, Emmanuel Macron 22,1% (Dati reali)

21.21 I dati scrutinati che danno in vantaggio Le Pen sono dei Comuni più piccoli già scrutinati che costituiscono il 15% dell’elettorato. Macron nei Comuni più grandi sarebbe in vantaggio

21.18 Mélenchon non ammette ancora la sconfitta. Parlerà alle 22

21.17 Per TF1 23,8 Macron 21,7% Le Pen 19,8% Fillon

21.09 Il segretario del Partito Comunista francese Pierre Laurent dà il suo appoggio a Macron. “E’ un voto di responsabilità nazionale”

21.06 Hollande ha chiamato Macron per compliementarsi

21.06 Secondo i primi dati scrutinati Le Pen sarebbe davanti a Macron con il 25%. Il candidato di En Marche è al 21%

21.05 Anche i primi esponenti ecologisti (EELV) si sbilanciano per Macron

20.57 Anche Juppè dà il suo endorsement a Macron

20.53 Ultima stima di Ipsos
Emmanuel Macron : 23,7 %
Marine Le Pen : 21,9 %
François Fillon : 19,7 %
Jean-Luc Mélenchon : 19,2 %
Benoît Hamon : 6,2 %
Nicolas Dupont-Aignan : 4,9 %
Jean Lassalle 1,4 %
Philippe Poutou 1,2 %
François Asselineau 0,p %
Nathalie Arthaud 0,7%
Jacques Cheminade 0,2%

20.52 alla Bastiglia militanti “antifascisti” cantano “nè Macron nè Le Pen”

20.49 Fillon invita i suoi elettori a votare Macron al ballottaggio. “Il Front National è ancora quello di Jean Marie Le Pen”

20.37 Secondo TF1, anche Manuel Valls avrebbe dato il suo appoggio a Macron

20.34 Per l’Istituto Harris: Macron: 23.7% Le Pen: 22% Melenchon: 19.5% Fillon: 19.5% Hamon 6,5%

20.29 Melenchon si consulterà con gli aderenti per dare o meno una indicazione per il secondo turno (Le Monde)

20.26 Per TF1 Macron 23%, Le Pen 22%

20.25 Anche il primo ministro francese Cazeneuve dà il suo appoggio a Macron

20.22 “E’ inquietante l’assenza della sinistra al ballottaggio”. Questo il commento rilasciato a Le Figarò dal portavoce di Hamon

20.18 Nel quartier generale del Front National sono già cominciati i festeggiamenti

20.16 Anche l’ex premier gollista Raffarin dà il suo appoggio a Macron (Le Figarò)

20.15 Il candidato socialista Hamon ammette la disfatta e annuncia il suo sostegno a Macron

20.14 Macron 23,8 ; Le Pen 21,6 ; Fillon 20,3 ; Melenchon 19,6 (IFOP)

20.00  Primi Exit Polls, davanti Macron al 23,7% Le Pen al 22%, Melechon al 19,5%, Fillon al 19,5%, Hamon 6,5% (fonte BFMTV)

19.54 Per Le Figarò affluenza finale verso l’80%.

19.50 Per La Libre , giornale belga, Macron primo al 24%

19.45  Buona Sera. La Redazione di Termometro Politico seguirà le notizie provenienti dalla Francia. Lo spoglio dei voti comincerà alle 20.

———————————————————————————————————————-

Le presidenziali di oggi 23 aprile non vanno lette soltanto come uno dei momenti più importanti della recente storia francese. Il risultato, infatti, potrebbe avere delle epocali ripercussioni sul futuro dell’Unione Europea. Ben 11 i candidati in corsa per l’Eliseo a questo giro. Nel caso in cui nessuno di loro ottenesse il 50% dei voti al primo scrutinio, evenienza molto probabile, il sistema elettorale transalpino impone un secondo turno tra i due più votati. È stato fissato per il 7 maggio.

Elezioni Francia: alle 17:00, affluenza al 69,4%

La popolazione francese risponde come si deve a queste storiche elezioni. Per la corsa all’Eliseo,  quasi il 70% del censo elettorale ha già espresso una preferenza. Un risultato notevole che conferma come l’incertezza e la percezione del valore delle stesse siano fondamentali per spingere l’elettorato verso le urne. Anche al di fuori del Paese, i cittadini francesi stanno espletando il diritto al voto. A seguire, vi proponiamo alcune foto scattate al seggio romano.

elezioni francia

Si rilevano code non lunghissime al seggio romano.

elezioni francia

Ecco come votano i cugini d’oltralpe: solo il nome e cognome del presidente da inserire nell’apposito plico.

elezioni francia

Di norma, un’alta affluenza favorisce la sinistra. Tuttavia, queste elezioni sono decisamente atipiche e sembrano giocarsi lontane dall’asse ideologico. Fino ai primi exit poll, sarà difficile sapere chi stacca il ticket per il ballottaggio del 7 maggio. Probabilmente, sarà una lotta a tre tra Melenchòn, Fillon e Macròn per definire l’avversario di Marine Le Pen (la più quotata per il passaggio al ballottaggio).

 

elezioni francia chi ha vinto, elezioni francia risultati, sondaggi elettorali francia

Elezioni Francia chi ha vinto: lo spoglio del voto in diretta

Gli analisti si stanno concentrando in particolare su due possibili scenari di ballottaggio: Marine Le Pen Vs. Emmanuel Macron Marine Le Pen Vs. François Fillon. Il primo caso è ritenuto quello più probabile. Insomma, il profilo del prossimo inquilino all’Eliseo potrebbe rappresentare una netta frattura rispetto a decenni di alternanza Centrodestra/Centrosinistra.

elezioni francia chi ha vinto

Tuttavia, questa tornata resterà imprevedibile fino all’ultimo. Considerando anche il peso che potrebbe avere l’attentato avvenuto giovedì scorso sugli Champs-Élysées, poi rivendicato dallo Stato Islamico, in cui hanno perso la vita due agenti di polizia.

elezioni francia chi ha vinto, elezioni francia risultati

Clicca sulla immagine per vedere i risultati del sondaggio!

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: