articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Pensioni notizie oggi: Ape volontaria e decreti, CdS chiede modifiche

pensioni novità oggi, pensioni notizie oggi, pensioni notizie precoci, pensioni novità precoci, pensioni ultime notizie

Pensioni notizie oggi: Ape volontaria e decreti, CdS chiede modifiche

Ultimissime novità sulle pensioni. Arriva il parere del Consiglio di Stato sull’Ape volontaria che dovrà subire alcune modifiche. Il parere dell’organo di Palazzo Spada è nel complesso favorevole, ma ci sono alcune carenze che il governo è tenuto a migliorare. Occorre introdurre delle clausole per aumentare la chiarezza e introdurre il principio di retroattività. Poletti e Gentiloni con due dichiarazioni separate confermano l’avvenuto ritorno del testo a Palazzo Chigi.

pensioni notizie oggi, governo gentiloni

Pensioni notizie oggi: Ape volontaria, modifiche dal CdS

Nello specifico il Consiglio di Stato ha richiesto al governo degli aggiustamenti al testo dei decreti attuativi. Occorre inserire delle clausole che rispettino i principi di chiarezza e intelligibilità. La speranza di vita e il diritto di recesso sono due aspetti che vanno considerati trattandosi di un prestito ventennale con gli istituti di credito. Inoltre bisogna garantire trasparenza nei contratti che vengono stipolati attraverso l’Inps con le banche. Inoltre c’è la proposta d’inserire la retroattività del provvedimento se il soggetto ne farà richiesta.

Pensioni notizie oggi: la nota del Consiglio di Stato

In una nota diffusa nel corso della giornata di ieri, il Consiglio di Stato fa sapere che apprezza il fine della norma. Risolvere le criticità circostanti dopo la riforma Fornero del 2011 è una necessità. Dopo l’Ape sociale, quella volontaria rappresenta per i soggetti in possesso dei requisiti un valido scivolo contributivo.

Pensioni notizie oggi: Ape volontaria e decreti attuativi, slitta l’avvio

pensioni notizie oggi -poletti

Pensioni notizie oggi: Poletti e Gentiloni entusiasti dei decreti

Nel corso di un evento a Torino il governo è tornato a parlare. Sia il Ministro Poletti sia il premier Gentiloni hanno espresso la propria soddisfazione in due dichiarazioni separate. Il primo ha chiosato “A settembre siamo pronti a partire con l’Ape volontaria, dopo i molti dubbi dei giorni scorsi. Il premier Paolo Gentiloni invece ha dichiarato: “Oggi il Consiglio di Stato ci ha consegnato infatti, il parere e siamo in grado di partire”.

Pensioni notizie precoci, Elsa Fornero: “Poletti fa campagna elettorale”

SEGUI IL TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E SU TWITTER

ultima modifica: sabato, 22 Luglio 2017