11/08/2017

Pensioni ultime notizie: aumento età pensionabile, Lega attacca Boeri

autore: Ilario Panico
pensioni notizie oggi, pensioni novità oggi, pensioni ultime novità, pensioni notizie oggi, pensioni notizie precoci, pensioni ultime notizie, pensioni novità precoci, pensioni ultime notizie, pensioni anticipate, ape volontaria cosa è, come si presenta la domanda ape

Pensioni ultime notizie: aumento età pensionabile, Lega attacca Boeri

Le ultime notizie sulle pensioni riguardano l’aumento dell’età pensionabile. Dopo il comunicato della Ragioneria di Stato sono arrivate le parole a supporto della tesi di Tito Boeri. Il presidente dell’Inps ha chiaramente detto che è pericoloso non tenere conto dell’aspettativa di vita. La Lega Nord non ci sta e per voce del deputato Simonetti non le manda a dire rispondendo direttamente a Boeri. Intanto arrivano le posizioni ufficiali di Uil e Cisl sulla faccenda, ecco i dettagli.

pensioni ultime notizie, concorso inps, boeri con documenti tra le mani

Pensioni ultime notizie: furia Lega contro Boeri

Le dichiarazioni di Simonetti confermano che tra il carroccio e Boeri non scorre buon sangue. Secondo il deputato è completamente fuori strada, non vale la solita scusa del “Ce lo chiede l’Europa”. Non è corretto troncare sul nascere ogni possibile proposta per cercare di bloccare l’innalzamento dell’aspettativa di vita. Nei confronti dei tecnici inoltre rincara la dose “Non ci facciamo spaventare dai burocrati di Stato, lautamente ben pagati, che nulla sanno di cosa sia la vita reale in fabbrica, in cantiere o nella bottega”.

Pensioni ultime notizie: aumento età pensionabile dal 2022

La proposta della Lega è bloccare l’aumento età pensionabile fino al 2022. Per realizzare questo bisogna mettere quanto prima in discussione la proposta presentata dal carroccio. Infine Simonetti fa un appello a Cesare Damiano che in qualità di presidente di commissione lavoro dovrebbe prendere in carico il testo. L’obiettivo è arrivare pronti ai primi di ottobre quando comincerà la stesure delle legge di bilancio 2018.

pensioni ultime notizie,

Pensioni ultime notizie: Uil e Cisl non ci stanno

I segretari confederali Proietti e Petriccioli hanno espresso il loro parere in due interviste separate. La Uil ha fatto sapere che la RdS non può ignorare che la pensione in Italia arriva già tre anni oltre la media europea. “Una crudeltà verso i lavoratori” sarebbe portarla a 67 anni. Infine occorre differenziare i lavori dato che non tutti permettono la stessa aspettativa di vita.

Gli fa eco Petriccioli della Cisl secondo il quale è necessario alleggerire la condizione dei lavoratori prossimi alla pensione. L’opinione della Ragioneria di Stato è come “Un consiglio che le volpi possono dare alle galline per vivere più a lungo”, conclude il segretario.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E SU TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM A QUESTO LINK

Autore: Ilario Panico

Giornalista pubblicista classe 1993, iscritto all'albo regionale della Campania dal 2017. Responsabile SEO e coordinatore generale redazioni Termometro Politico, Quotidiano e Sportivo dal 2017. Mail [email protected]
    Tutti gli articoli di Ilario Panico →