•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 12 settembre, 2017

articolo scritto da:

Corea del Nord, ultime notizie: sanzioni Onu, regime promette ritorsioni

corea del nord

Corea del Nord, ultime notizie: sanzioni Onu, regime promette ritorsioni

Ieri, i 15 membri del Consiglio di Sicurezza dell’Onu hanno approvato all’unanimità nuove sanzioni contro la Corea del Nord. Sulla decisione ha pesato il sesto test nucleare effettuato da Pyongyang. Le misure vietano le importazioni di gas mentre limitano quelle di petrolio raffinato (2 milioni di barili all’anno) e le esportazioni tessili. Queste sono il secondo maggior export nordcoreano dopo il carbone; generano un introito di oltre 500 milioni di dollari all’anno. Inoltre, è stato previsto un blocco dei permessi di lavoro per i coreani che vogliono andare all’estero; la perdita in entrate fiscali dovrebbe attestarsi sempre intorno ai 500 milioni di dollari all’anno.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

Inizialmente, gli Stati Uniti avevano chiesto sanzioni molto più dure; includevano, per esempio, lo stop all’importazioni petrolifere. La possibilità di un veto di Russia e Cina ha remato verso l’ammorbidimento della proposta. Mosca si è sempre dichiarata scettica sull’utilità delle sanzioni nella risoluzione della crisi; Pechino è il principale fornitore di greggio – non toccato dalle sanzioni – della Corea del Nord. Tra le proposte accantonate anche un divieto di viaggio e il congelamento dei beni per Kim Jong-un.

Corea del Nord, ultime notizie: sanzioni Onu, regime promette ritorsioni

Già domenica il regime aveva promesso agli Usa “maggiori sofferenze” in risposta a più severe sanzioni. Quello approvato ieri è il nono pacchetto di sanzioni contro i test nucleari e missilistici nordcoreani a partire dal 2006. A novembre dello scorso anno, le Nazioni Unite avevano colpito le esportazioni di carbone e altri minerali. Il 2 giugno, invece, era stato decretato un divieto di viaggio per diverse personalità di spicco dell’intelligence di Pyongyang. Poco più di un mese fa, ancora una volta, sono state prese di mira le esportazioni di carbone.

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

corea del nord

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: