•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 30 ottobre, 2017

articolo scritto da:

Liga spagnola: Cristhian Stuani, el hombre del pueblo catalán

Liga Spagnola Stuani Girona

Liga spagnola: Cristhian Stuani, el hombre del pueblo catalán

Christian Stuani in Italia se lo ricordano in pochi, se non pochissimi. L’attaccante uruguaiano infatti nel suo curriculum vanta un’esperienza nella Reggina durata dal gennaio 2008 al giugno 2009, senza però lasciare traccia di sé. Dopo questa poco fortunata parentesi, arriva il trasferimento nel campionato spagnolo; dapprima in Segunda Division con la maglia dell’Albacete, successivamente in Liga con Levante; poi Racing Santander. Passa all’Espanyol ed ora Girona, con in mezzo anche una parentesi inglese al Middlesbrough. Ma perché oggi parliamo proprio di questo talento mai veramente sbocciato?

Liga Spagnola, Stuani a capo della Catalunya calcistica

Ieri pomeriggio nel piccolo impianto del “Montilivi” che ospita le partite casalinghe del Girona è andato in scena il match di campionato tra i padroni di casa ed il Real Madrid. Quale sarebbe la particolarità? Girona è una nota cittadina spagnola situata in Catalunya, regione balzata agli onori di cronaca nelle ultime settimane per la vicenda relativa alla propria richiesta di indipendenza dalla Spagna. Dopo aver scongiurato il rinvio del match per rischi di sicurezza si è giocato regolarmente, e per chi ancora non lo sapesse proprio il Girona si è imposto contro ogni pronostico sui campioni d’Europa per 2-1, ed il gol del momentaneo pareggio è stato siglato proprio da Cristhian Stuani.

Liga Spagnola, il vizio del gol alle squadre madrilene di Stuani

Fin qui niente di strano a parte la storica vittoria del Girona in un momento così delicato dal punto di vista politico-sociale, se non altro che Stuani, che in Catalunya giocò anche dal 2012 al 2015 con la maglia dell’Espanyol, ha il vizio del gol al Real Madrid. Quello di ieri è stato il terzo gol segnato alle merengues in carriera, i primi due realizzati proprio con la maglia dei pericos di Barcellona. Ma non è tutto: facendo mente locale ci ricordiamo della sua storica doppietta all’esordio assoluto del Girona in Liga, sempre al “Montilivi” e sempre contro una squadra della capitale. In quell’occasione fu l’Atletico Madrid la sua vittima, quando in Catalunya ancora doveva scoppiare pienamente la ribellione sociale.

Atletico Madrid: essere Saul Ñiguez. Da canterano del Madrid a perno della rojiblanca

Liga Spagnola, Stuani come Masaniello: la nascita di un eroe popolare in chiave calcistica

In queste ore tutto questo non sta passando inosservato agli occhi dei tifosi del Girona, che a fine gara dagli spalti si sono lasciati andare ad una gioia incontenibile ed irrefrenabile. La lotta di un intero popolo è stata, per novanta minuti, spostata metaforicamente sul campo, dove gli undici del Girona son stati sospinti moralmete dai milioni di catalani in rivolta. Ed uno degli eroi è come detto l’uruguaiano Stuani, catalano di adozione, il quale sembra schierarsi dalla parte del suo popolo adottivo punendo oltremodo gli avversari della capitale, come a voler dimostrare che la visita di Madrid, da quelle parti, non è ben accetta nemmeno sul campo da calcio.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: