pubblicato: mercoledì, 29 novembre, 2017

articolo scritto da:

OnePlus 5T: Euro Tour, le domande ai developer e tutte le novità

oneplus 5t

OnePlus 5T: Euro Tour, tutte le novità

L’altro ieri, 27 novembre, la città di Napoli ha ospitato il OnePlus Euro Tour 2017. All’evento, tenutosi all’Ondina Club, abbiamo potuto provare con mano il nuovo OnePlus 5T e abbiamo rivolto qualche domanda agli sviluppatori. La piacevole giornata organizzata da OnePlus è iniziata con l’apertura di un buffet; i fan della casa di Shenzen tra una portata e l’altra hanno potuto discutere delle loro curiosità. L’evento si è poi concluso con un simpatico quiz su Twitter con la possibilità di vincere gadget firmati. Purtroppo siamo riusciti a portare a casa solo nuove informazioni, ma è di questo che parleremo oggi.

Forse può interessarti anche: OnePlus 5T: scheda tecnica, caratteristiche e anteprima OnePlus Euro Tour

OnePlus 5T: domande agli sviluppatori

oneplus 5t

Come abbiamo precedentemente detto, abbiamo avuto la possibilità di esporre alcune domande agli sviluppatori.[…]

OnePlus è stata fondata il Cina nel 2013 ed è cresciuta tantissimo ed in poco tempo, come vanno le cose in Europa? «Abbiamo aperto il nostro primo studio di sviluppo in Europa solo due anni fa in un piccolo appartamento. Eravamo in tre ed ora siamo in più di quaranta. Siamo cresciuti e continuiamo a farlo soprattutto grazie al supporto della nostra community.»

Quando sarà rilasciato Android Oreo per i dispositivi OnePlus ? «L’aggiornamento ad Oreo uscirà nei primi mesi del 2018. Aggiorneremo prima i OnePlus 3 e 3T, perché vogliamo sostenere quella fetta di utenza, poi, nel giro di poche settimane l’aggiornamento sarà disponibile tramite OTA anche per OnePlus 5 e 5T.»

Molti brand hanno deciso di seguire Apple nella scelta di rimuovere il jack per le cuffie, farete lo stesso con i futuri dispositivi ? «Non credo, non la riteniamo una mossa giusta. Noi ascoltiamo molto la nostra community e cerchiamo di soddisfare le loro richieste. Infatti, il 99% degli utenti OnePlus hanno voluto l’AUX-in su OnePlus 5T e così è stato. Tra l’altro la riteniamo una cosa così utile e non ne vediamo il motivo di rimuoverla.»

Molti utenti hanno perplessità riguardo la garanzia OnePlus, può spiegarci come funziona ? «E’ semplicissimo. Ogni dispositivo che viene acquistato sul nostro sito è coperto da una garanzia di 2 anni. Nel caso in cui l’utente dovesse avere problemi può mettersi in contatto con un nostro operatore e decidere se spedire a noi il suo dispositivo OnePlus per la riparazione. Una volta riparato lo smartphone gli sarà spedito comodamente a casa.»

OnePlus 5T: prime impressioni

oneplus 5t

Abbiamo potuto provare con mano il OnePlus 5T. Le nostre prime impressioni sono state più che positive. Il device offre un ottima visibilità grazie al grande display OLED ed offre un buon grip nonostante le dimensioni. E’ stato fatto un ottimo lavoro per quanto riguarda l’ottimizzazione della fotocamera che offre immagini ben dettagliate. Abbiamo anche provato la modalità lettura che trasforma lo smartphone in una sorta di Kindle, ottima per la lettura di libri e documenti. Superata anche la prova delle app “pesanti”; ad esempio Real Racing 3 impiega poco per avviarsi ed è molto fluido. Lo scanner biometrico è ora posto sul retro e perde completamente le funzionalità del tasto home. Per gli utenti di vecchia data, abituati ai tasti soft touch, non sarà così sgradevole il passaggio dei tasti funzione sullo schermo. Approfondiremo il tutto in una recensione dedicata al OnePlus 5T, a breve sulle nostre pagine.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: