•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 11 luglio, 2014

articolo scritto da:

Deposizione di Grasso in processo trattativa Stato-mafia “Pensavo di essere parte offesa”

Pietro Grasso a Palermo per la sua deposizione al processo sulla trattativa Stato-mafia: “Sono qui per venire incontro alle esigenze delle verità e della giustizia”. Il presidente della corte d’assise ha ringraziato Grasso per aver rinunciato alle prerogative di farsi esaminare a Palazzo Madama. La deposizione è nell’aula bunker dell’Ucciardone di Palermo.

Le deposizione del presidente del Senato Grasso: “Avevo incontrato Mancino durante gli auguri di Natale al presidente della Repubblica Napolitano a dicembre del 2011. Fu un incontro veloce davanti al guardaroba al Quirinale. In quella circostanza Mancino mi apostrofò dicendo in sostanza che si sentiva quasi perseguitato, tormentato e che c’erano differenze di valutazioni di suoi comportamenti da parte di diverse Procure”. “Mancino – ha aggiunto Grasso – mi disse che il capo della dna qualcosa avrebbe dovuto fare. Io risposi che l’unico modo per ridurre a unità indagini era l’avocazione. E lui ribadì che comunque si poteva spingere verso un coordinamento delle attività investigative”. “Poi prendemmo i soprabiti e finì il discorso”. “Mi si può dare atto che nessuna interferenza ci fu da parte mia nelle indagini sulla trattativa”.

grasso

“Pensavo che sarei stato citato non solo come teste ma come persona offesa visto che qualcuno, come il pentito Brusca, aveva detto che ero tra quelli a cui dare un colpetto per ravvivare la fiamma della trattativa”. Risposta del procuratore di Palermo Francesco Messineo: “qui non stiamo celebrando un processo per strage o per mancata strage, ma per violenza o minaccia a Corpo politico dello Stato”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: