pubblicato: mercoledì, 17 Gennaio, 2018

articolo scritto da:

Pensioni ultime notizie: abolizione Legge Fornero, Monti ‘politici ciarlatani’

pensioni ultime notizie, elsa fornero e mario monti in espressione incuriosita

Pensioni ultime notizie: abolizione Legge Fornero, Monti ‘politici ciarlatani’

Da alcuni giorni alcune forze politiche sulle pensioni continuano a chiedere l’abolizione totale della Legge Fornero. Mario Monti in diretta su La 7 è tornato a parlare della Riforma in vigore e di come la classe politica abbia votato il provvedimento nel 2011. Il professore bocconiano è particolarmente duro nei confronti dei politici che non risparmiano attacchi personali ad Elsa Fornero. Anche il Ministro Poletti ha parlato della situazione attuale e di cosa si può fare per migliorare la flessibilità in uscita.

Pensioni ultime notizie: Monti contro i politici

Dopo lo scontro Salvini-Fornero, arriva il parere indiretto di Monti su tutta la parte politica che sta accusando l’ex Ministro. “La povera professoressa Fornero ne paga ancora oggi la conseguenza, vedo Cazzola che sta spiegando come sarebbe trasformata la vita del cittadino dai ciarlatani in campagna elettorale” ha detto l’ex premier. Quindi rinnova ancora una volta il parere positivo dopo 6 anni dall’approvazione della legge attuale.

Pensioni ultime notizie: Monti “non dovremmo votare”

In questi giorni la politica sta cadendo particolarmente in basso “Meriterebbero che noi cittadini non andassimo a votare, ma non lo consiglio perché non è giusto”. Questa secondo l’economista “sarebbe la reazione di un popolo contro chi sta dando il peggio di se in questi giorni.” Infine “la legge Fornero e le altre del mio Governo hanno contribuito a salvare l’Italia da una deriva greca, un nuovo governo tecnico andrebbe evitato”, ha chiarito.

Pensioni ultime notizie: Poletti e l’abolizione della Legge Fornero

Sempre nel corso della serata è intervenuto il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti. Ci ha tenuto subito a precisare “la Fornero è servita a tenere in equilibrio i conti dello stato lasciati dal Governo Berlusconi.” L’abolizione non è praticabile, infatti “non si può risolvere senza trovare delle coperture, siamo in campagna elettorale ma le promesse non mi piacciono”. Al termine dell’intervista Poletti ha ricordato “la Fornero abbiamo cominciato a cambiarla con degli interventi, noi l’abbiamo resa più morbida. Dobbiamo continuare con la flessibilità in uscita“.

 

LO SPECIALE SULLE PENSIONI A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOKTWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: