• 23
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 5 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Demos: nella scelta del voto candidati più importanti dei partiti

sondaggi elettorali, referendum costituzionale senato legge elettorale

Sondaggi elettorali Demos: candidati più importanti dei partiti

La distanza tra partiti e elettorato si allarga sempre di più. Lo si evince dai risultati di un sondaggio Demetra-Demos condotto per Il Gazzettino. Nella rilevazione si chiede agli intervistati se per loro sia più importante votare per un bravo candidato in modo da avere un rappresentante del territorio capace o per il partito perché “solo così può esprimere la sua volontà politica”.

Ebbene il 63% dei rispondenti si dice d’accordo con la prima affermazione. Se andiamo a vedere la segmentazione del voto in base all’elettorato di riferimento, si scopre che gli unici elettori che a maggioranza voterebbero per il partito, sono quelli di Liberi e Uguali. Un risultato che non stupisce visto che i padri fondatori di LeU arrivano tutti da una tradizione politica in cui il partito veniva prima degli uomini candidati per rappresentarlo.

Il voto del 4 marzo sarà quindi quanto mai imprevedibile. Infatti, il 65% degli intervistati del sondaggio afferma che nell’uninominale potrebbe votare un altro candidato se questo fosse migliore. Va tenuto da conto che i rispondenti rappresentano solo una parte della popolazione italiana (quella del Triveneto).

Sondaggi elettorali Demos: nota metodologica

Popolazione 15 anni e più residente in Veneto, Friuli-Venezia Giulia e nelle provincia di Trento. Campione proporzionale (non probabilistico) della popolazione di riferimento per genere, classe d’ età e provincia di residenza, tenendo conto della suddivisione fra comune capoluogo e non capoluogo. La ponderazione considera le variabili di stratificazione e il titolo di studio. Il campione è statisticamente rappresentativo della popolazione, con 15 anni e più.

E’ in possesso di telefono fisso, residente in Veneto, Friuli-Venezia Giulia e in provincia di Trento. Campione intervistati: CATI-CAMI consistenza numerica: 754 numero non rispondenti: 12540 numero sostituzioni: 5153 CAWI Totale Inviti: 803 Totale Complete: 257. Il livello di rappresentatività del campione è del 95% e il margine di errore relativo ai risultati del sondaggio è +/- 3,08 (CATI-CAMI-CAWI) per i valori percentuali relativi al totale degli intervistati (1011 casi). Metodologia raccolta informazioni: CATI-CAMI-CAWI.

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOKTWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: