• 13
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 22 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici Demetra: le richieste degli italiani

sondaggi politici, Un quaderno ad anelli con scritte, la punta di una penna ed una mano che regge una calcolatrice

Sondaggi politici Demetra: le richieste degli italiani

Immigrati, lavoro, pensioni. I pensieri che affastellano la mente degli italiani sono tanti. La società di consulenza Nomisma ha provato a mettere in ordine di priorità le richieste dei cittadini attraverso un sondaggio effettuato da Demetra.

Partiamo dal lavoro. Il 27,4% degli intervistati chiede al governo che verrà azioni di contrasto alla disoccupazione mentre il 20,7% azioni per ridurre il precariato con incentivi per l’assunzione a tempo indeterminato. Il 18% invoca interventi per aumentare il potere di acquisto delle famiglie. L’uscita dall’Euro o dall’Unione Europea viene richiesta da una sparuta minoranza (5,1%). Anche il Jobs Act non scalda i cuori. La sua prosecuzione e potenziamento piace solo al 3,7% dei cittadini.

Capitolo fisco e tasse. Berlusconi farebbe bene a mettere in cantina le ipotesi di condono fiscale. Il 27,2% degli italiani chiede infatti azioni di contrasto all’evasione fiscale mentre il 16% vuole la semplificazione delle normative insieme alla riduzione del cuneo fiscale. Flat tax, abolizione dell’IRAP e del canone Rai, le prime due sponsorizzate dal centrodestra, la terza dal centrosinistra, riscontrano il favore di poche persone (rispettivamente del 7,9 e 3,1% per le prime due misure e del 6,5% per la terza)

Nel campo della salute, il 28,5% chiede al nuovo governo una riduzione dei tempi di attesa per la prenotazione di esami medici . Il 23,9% vuole invece un aumento delle risorse destinate al Servizio Sanitario Nazionale. La legalizzazione delle droghe leggere? La vuole solo il 3,5% della popolazione italiana.

Chiudiamo con sicurezza e giustizia. Sono quattro le priorità indicate dalla maggior parte degli italiani. Il 30,8% vuole un miglioramento della macchina giudiziaria mentre il 16,4% chiede azioni di contrasto all’illegalità e alla microcriminalità. Politiche di contrasto alla criminalità organizzata viene richiesta dal 15.6% degli intervistati. E il contrasto all’immigrazione irregolare? E’ la quarta richiesta con 15,5%.

Ma chi dovrebbe farsi carico di tutte queste sollecitazioni? Per l’84,9% degli italiani il soggetto interessato ad intervenire deve essere il governo.

Sondaggi politici Demetra: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dal 2 all’8 febbraio 2018. Campionamento proporzionale per popolazione residente e per quote genere ed età. I dati sono stati ponderati per le socio-demo ed altre variabili di comportamento. 1800 Rispondenti, Totale contatti 26.345. Intervallo di confidenza al 95% = 2.45. Metodo raccolta delle informazioni: CATI-CAWI

 

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOKTWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: