pubblicato: martedì, 6 marzo, 2018

articolo scritto da:

Elezioni politiche 2018: risultati voto estero, vince il Pd. Male M5S

elezioni politiche 2018

Elezioni politiche 2018: risultati voto estero, vince il Pd. Male M5S

Se in Italia ha incassato una cocente delusione, il Partito Democratico si consola guardando al voto estero. In testa alle preferenze degli elettori residenti fuori dai confini italiani, infatti, c’è il Pd. Su 4 milioni e 200 mila le preferenze espresse ne ha prese quasi 280mila e 500, cioè il 26,46%, mentre ancora non sono state portate a termine le operazioni di conteggio delle schede. Segue la coalizione di centrodestra – all’estero si presentava con un unico simbolo – con il 21,52% (oltre 228mila). Movimento 5 Stelle in terza posizione; i pentastellati raccolgono solo il 17,50% (quasi 186mila).

D’altra parte, alle ultime politiche risalenti al 2013, il Partito Democratico aveva raggiunto quota 29,3% (più di 288mila voti) tra gli italiani all’estero. Dal canto suo il Movimento 5 Stelle non aveva superato la soglia del 9,7% (circa 95mila).

Elezioni politiche 2018: risultati voto estero, vince il Pd. Male M5S

Nello specifico delle varie ripartizioni, il Pd risulta primo in Europa e Africa-Asia-Oceania-Antartide. Invece, è l’asse Fi-Lega-FdI a guadagnare il primato in America Settentrionale e Centrale. Infine, nella circoscrizione Sudamerica si afferma il MAIE.

Europa

Nel Vecchio Continente il Partito Democratico raccoglie il 31,72% dei voti, segue il centrodestra con il 25,16%. Insegue il Movimento 5 Stelle al 24,36%.

Africa-Asia-Oceania-Antartide

Qui in prima posizione sempre i Dem; hanno preso il 31,26%. Sul secondo gradino del podio i 5 stelle con il 26,70%. Poi il centrodestra che si ferma intorno al 25%.

America Settentrionale e Centrale

Primo il centrodestra con quasi il 33%. Pd staccato al 29% e lontanissimi i 5 stelle con il 17,39%.

America Meridionale

In Sudamerica in prima posizione si trova il MAIE (27,90%) e un’altra forza politica espressione particolare degli italiani all’estero, l’USEI (18,64%). Bisogna aspettare la terza posizione per scorgere i partiti nazionali; arriva prima il Pd (16,23%) e poi il centrodestra (11,71%). Il Movimento 5 Stelle non va oltre il 4,69%.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: