09/03/2018

Pensioni ultime notizie: Quota 100 e Quota 41, chiesta alleanza M5S-Lega

autore: Ilario Panico
pensioni notizie oggi, pensioni ultime notizie, pagamento, ape social, pensioni notizie precoci concorso inps 2017

Pensioni ultime notizie: Quota 100 e Quota 41, chiesta alleanza M5S-Lega

Le pensioni dopo le elezioni tornano al centro dei problemi da risolvere. A questo proposito i lavoratori tornano in attesa della Quota 100 e della Quota 41. Attraverso i social in queste ore si stanno moltiplicando le richieste dei diretti interessati. Di Maio e Salvini quindi devono mantenere le promesse fatte prima della vittoria politica. Ecco i dettagli della questione.

Pensioni ultime notizie: Quota 41 per tutti e Quota 100

I lavoratori sono dell’idea che 40 massimo 41 anni di contributi vadano bene per la pensione. Quindi il pensionamento i nanticipo con le quote aggirerebbe la Legge Fornero. Sia la cancellazione, sia la modifica della Riforma in vigore è uno dei temi forti. Infatti Lega e M5S hanno trionfato anche grazie al voto della fasca anagrafica interessata.

Pensioni ultime notizie: con M5S e Lega Quota 100 e Quota 41 al via

Pensioni ultime notizie: lavoratori chiedono alleanza M5S-Lega

Sui gruppi social sono comparsi diversi appelli. Uno di questi si trova in ‘lavoratori precoci uniti a tutela dei propri diritti’. “La maggioranza delle persone vuole al comando Salvini con il cdx o i M5S, visto che da soli non ce la fanno, sarebbe da persone intelligenti e per il bene dell’Italia, e degli Italiani, (visto che noi abbiamo creduto in essi) che visto i punti di incontro si mettessero assieme e lasciassero quelli del pd alla opposizione. Questo è quanto vuole l’Italia e gli Italiani”.

Pensioni ultime notizie: Cottarelli e Draghi lanciano allarme

Negli ultimi giorni Carlo Cottarelli e Mario Draghi hanno sconsigliato di toccare la Riforma Fornero. Infatti servirebbero 260 miliardi di euro da trovare nel bilancio per scardinare il sistema pensionistico italiano. Resta da capire come i partiti vorranno agire dopo che la campagna elettorale è stata piena di promesse. Intanto è attesa il 23 marzo l’elezione dei presidenti di Camera e Senato.

LO SPECIALE SULLE PENSIONI A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOKTWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Ilario Panico

Giornalista pubblicista classe 1993, iscritto all'albo regionale della Campania dal 2017. Responsabile SEO e coordinatore generale redazioni Termometro Politico, Quotidiano e Sportivo dal 2017. Mail [email protected]
    Tutti gli articoli di Ilario Panico →