pubblicato: lunedì, 12 marzo, 2018

articolo scritto da:

Concorso Guardia di Finanza 2018: posti e requisiti, ecco il bando

concorso guardia di finanza

Concorso Guardia di Finanza 2018: posti e requisiti, ecco il bando

Indetto un nuovo concorso nelle Fiamme Gialle; nella Gazzetta Ufficiale del 7 marzo il bando per 631 posti da Allievi Marescialli. Nello specifico, 584 andranno assegnati al contingente ordinario e 47 al contingente in mare (30 posti da nocchiere abilitato al comando e 17 per tecnico di macchine). Si può presentare domanda solo per uno dei due ruoli. I vincitori della selezione verranno ammessi al 90esimo corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza.

Concorso Guardia di Finanza 2018: i requisiti

Possono partecipare al concorso tutti i cittadini italiani in possesso dei diritti civili e politici e delle necessarie qualità di condotta che abbiano un’età compresa tra i 17 e i 26 anni. Infatti, anche chi non ha ancora raggiunto la maggiore età può concorrere previa autorizzazione da parte dei genitori. La selezione è interdetta, invece, a chi è stato destituito, dispensato o dichiarato decaduto da un pubblico impiego o prosciolto da un precedente arruolamento. Inoltre, non potrà partecipare chi è già stato rinviato da un precedente concorso nella Guardia di Finanza.

Il concorso ha anche una dimensione interna. Sovrintendenti, appuntati, finanzieri, allievi finanzieri e ufficiali di complemento della GDF, però, possono partecipare solo se in possesso di un diploma di maturità (possono ottenerlo, al massimo, entro l’anno) e fino a 35 anni d’età.

Concorso Guardia di Finanza 2018: posti e requisiti, ecco il bando

Le prove

Il concorso si articolerà in diverse prove. Si comincia con un test di preselezione previsto poi una tema d’italiano. Si passerà, dunque, a un colloquio orale su argomenti di cultura generale. Come da prassi, ci sarà anche una prova volta ad accertare l’idoneità psico-attitudinale dei candidati; oltre a un’altra serie di test che dovrà determinare il possesso di determinati requisiti fisici. Facoltativo il test di informatica e lingua straniera. La domanda di partecipazione andrà compilata entro il 5 aprile attraverso il format presente sul sito della GDF; sempre sul medesimo portale si possono trovare ulteriori precisazioni sul concorso. Appuntamento al 10 aprile per la data della prova preselettiva.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: