• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 15 marzo, 2018

articolo scritto da:

Elezioni regionali Molise 2018: candidato centrodestra è Toma

elezioni regionali

Elezioni regionali Molise 2018: candidato centrodestra è Toma

E anche per il Molise iniziano ad arrivare delle conferme. Oltre al candidato alla guida della Regione per il Movimento 5 Stelle, Andrea Greco, anche il centrodestra ha scelto il suo cavallo di battaglia. E’ Donato Toma, Presidente dell’Ordine dei Commercialisti della Provincia di Campobasso. 60 anni, docente presso l’Università degli Studi del Molise in Management, Imprenditorialità e Innovazione. Già assessore nella giunta Di Bartolomeo a Palazzo San Giorgio per circa un anno (2013-2014); attualmente è assessore al bilancio con Di Biase al Comune di Bojano con deleghe a programmazione economico-finanziaria, tributi e patrimonio. Revisore dei Conti presso la Comunità Montana Molise Centrale e Matese e revisore dei conti in diversi comuni. Infine è componente del collegio dei revisori al Comune capoluogo e dello Iacp.

Elezioni regionali Molise 2018: candidato centrodestra è Toma

Toma ha firmato ieri  l’accettazione a conclusione di un tavolo politico riunitosi nella sede di Forza Italia di Isernia. Sul suo nome hanno trovato la quadra, sottoscrivendo tutto in un documento congiunto, Forza Italia, Udc, Fratelli d’Italia, Lega Salvini Premier; Movimento Sovranità Popolare; Poi Idea Popolo e Libertà, Alleanza per il Futuro, Popolari per l’Italia, Orgoglio Molise; Il Molise che vorrei e Movimento Animalista. Assente al tavolo Michele Iorio, esponente di Noi con l’Italia. Ma, secondo quanto si apprende da fonti ufficiali, anche lui avrebbe dato il proprio appoggio alla candidatura di Toma.

In corsa alla presidenza della Regione Molise anche l’avvocato Michele Marone, coordinatore regionale di Energie per l’Italia. Poi sarà appoggiato da quattro liste: Energie per il Molise, Azione civica Molise, Movimento agricolo molisano e Civici d’Italia.

Dunque, all’appello manca solo il centrosinistra che, dopo il buco nell’acqua di Di Pietro, deve ricercare un rimpiazzo nel brevissimo periodo. La prossima settimana, infatti, dovranno essere presentate le liste che parteciperanno alla competizione elettorale molisana del 22 aprile.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: