29/03/2018

Pensioni novità 2018: cumulo gratuito, pagamenti al via. Ecco le date

autore: Giuseppe Spadaro
Pensioni novità 2018 cumulo gratuito, pagamenti al via. Ecco le date

Pensioni novità 2018: cumulo gratuito, pagamenti al via. Ecco le date

Pensioni novità 2018, l’Inps ha annunciato lo sblocco dei pagamenti delle pensioni in cumulo. Grazie ad un accordo raggiunto con le casse professionali in questi giorni, prima di Pasqua, sono previste le prime liquidazioni ed i relativi pagamenti a partire dal 20 aprile 2018. Negli ultimi mesi si è registrata una divergenza tra Inps e Adepp che aveva bloccato il pagamento degli assegni in assenza di una intesa sullo schema di convenzione sulle pensioni in cumulo. La misura del cumulo contributivo era stata introdotta dalla Legge di Stabilità. Il mancato raggiungimento di una intesa aveva sinora bloccato il pagamento degli assegni.

Pensioni novità 2018, impegno Inps

Nella comunicazione dell’Inps si parla del’impegno da parte dell’Istituto ‘per evitare penalizzazioni per i lavoratori mobili in ambito pensionistico, per trovare un’interpretazione capace di sbloccare l’attuazione della legge sul cumulo e per trovare un punto di incontro con le Casse professionali private al fine di dare attuazione alla legge’. L’intesa tra Inps e le casse professionali Inarcassa ed Enpam sul nuovo di testo di convenzione è stata raggiunto il 28 marzo 2018. Gli oneri, su cui si era bloccata l’intesa, saranno divisi in base alla quota di pensione erogata da ciascun ente. L’Inps si attende che possano seguire le sottoscrizioni all’intesa anche da parte delle altre casse professionali.

LO SPECIALE SULLE PENSIONI A QUESTO LINK

Pensioni novità 2018, sblocco dei pagamenti

Con un comunicato stampa l’Inps ha quindi fatto sapere che ‘il nuovo testo di convenzione sottoscritto permette da subito di sbloccare le lavorazioni alle domande già pervenute per procedere ai pagamenti delle pensioni in cumulo‘. La soluzione al problema sulla divisione degli oneri amministrativi potrà essere rinviato ad un secondo momento, senza ripercussioni sui professionisti. ‘Le prime liquidazioni – si legge nel testo Inps – sono previste entro Pasqua e i relativi pagamenti a partire dal 20 aprile 2018’

Pensioni novità 2018, Adepp ‘Pagare subito pensioni è scelta saggia’

Il commento dell’Adepp è di approvazione per la scelta dell’Inps. Così il presidente Adepp Alberto Oliveti ‘quella di pagare immediatamente le pensioni è una scelta saggia, che sostenevamo da tempo’. ‘Prima si soddisfano le legittime esigenze degli aventi diritto’ e in seguito ‘valutando insieme l’andamento delle pratiche, si determina cosa spetta, e a chi, nel rispetto delle leggi vigenti, relativamente agli oneri di gestione’.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →