pubblicato: mercoledì, 11 aprile, 2018

articolo scritto da:

Intesa Sanpaolo: fusione Banco Di Napoli a novembre è ufficiale

Intesa Sanpaolo: fusione Banco di Napoli a fine novembre

Intesa Sanpaolo: fusione Banco Di Napoli a novembre è ufficiale.

Ormai è ufficiale: Banco di Napoli sarà integrato in Intesa Sanpaolo il 26 novembre 2018. La fusione ha subito una proroga di 6 mesi per ragioni organizzative. Si tratta del secondo scaglione di un processo diviso in 3 fasi, che partirà dal prossimo 23 luglio e si concluderà il 25 febbraio 2019. Il logo del Banco di Napoli continuerà a comparire sulle agenzie del Mezzogiorno, isole escluse, fino al 2020. Più probabilmente, “fino alla fine del piano industriale: il 2021”. Così hanno affermato il segretario Fisac Cgil e il Dipartimento Mezzogiorno del Banco di Napoli, rispettivamente Tullio Giugliano e Ciro De Biase. “Il 26 novembre, data di efficacia giuridica dell’operazione, il codice Iban del Banco di Napoli scomparirà per i clienti”, hanno proseguito.

Unicredit e Intesa: truffe conto corrente, come evitarle.

Intesa Sanpaolo: Banco di Napoli integrato il 26 novembre

L’ufficialità della data di integrazione è stata comunicata ai sindacati da Intesa Sanpaolo. Venerdì 13 aprile gli stessi, insieme ai coordinamenti aziendali, saranno convocati dall’istituto a Milano, in un incontro finalizzato a esplicare i dettagli del piano. Il processo consiste in 3 fasi: si inizierà il 23 luglio e si concluderà il 25 febbraio 2019. L’integrazione del Banco Napoli sarà incluso nel secondo scaglione, che per l’appunto avverrà a fine novembre.

L’operazione complessiva coinvolge anche altri 11 istituti oltre al Banco di Napoli. Questi sono i seguenti: Banca Nuova; Banca Imi; Mediocredito Centrale; Banca Prossima; Carisbo; Banca Apulia; Cassa di Risparmio del Veneto; Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia; Carifirenze; Cassa di Risparmio Friuli Venezia Giulia; Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna.

Qualche giorno fa erano uscite notizie relative a un possibile slittamento della fusione al 2019. Ma la comunicazione ufficiale inviata da Intesa Sanpaolo ha riportato l’integrazione alla fine di quest’anno.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: