•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 22 luglio, 2014

articolo scritto da:

Arrestato l’ex deputato Pdl Alfonso Papa

Piove sempre sul bagnato avrà pensato Alfonso Papa, ex deputato del Pdl. Papa, infatti, era già stato coinvolto nella vicenda P4, finendo sotto processo. Oggi è stato nuovamente colpito da un ordine di arresto (assieme al padre Giovanni, ndr) per concussione aggravata dalla finalità mafiosa.

Papa – da oggi ai domiciliari – avrebbe intrattenuto rapporti con gli imprenditori Angelo e Roberto Grillo (arrestati poche settimane fa). Questi, a loro volta, sarebbero ritenuti legati clan Belforte di Marcianise. Questa sarebbe la ricostruzione secondo i Pubblici Ministeri Woodcock, Carrano, Loreto.

papa2

Ad Alfonso e Giovanni Papa è contestato, come sottolinea La Stampa, “il reato di induzione a rendere dichiarazioni mendaci all’autorità giudiziaria, per aver promesso alla sua segretaria, a conoscenza di circostanze rilevanti per la prosecuzione delle indagini nei suoi confronti, utilità di vario tipo per indurla al silenzio, vale a dire a non rendere dichiarazioni ovvero a rendere dichiarazioni mendaci all’autorità giudiziaria della Procura di Napoli” e quindi di “indebita induzione a corrispondere denaro e altre utilità” verso gli imprenditori Grillo, titolari di una società di pulizie, destinataria – quando i fatti si successero – di interdittiva antimafia adottata dalla prefettura di Caserta.

Papa (Alfonso, ndr) come onorevole era stato membro della Commissione Permanente Giustizia e, addirittura, per due anni (2009 e 2010) membro della Commissione Parlamentare Bicamerale Antimafia.

Daniele Errera

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: