• 6
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 28 aprile, 2018

articolo scritto da:

Ulisse il piacere della scoperta: stasera Elisabetta I, le anticipazioni

ulisse, alberto angela

Ulisse il piacere della scoperta: stasera Elisabetta I, le anticipazioni

Protagonista della quarta puntata di Ulisse, il piacere della scoperta, sarà la Regina Elisabetta I, uno dei più grandi sovrani della storia dell’Impero Britannico. Come lei stessa soleva ricordare spesso, aveva sì un corpo fragile di donna, ma godeva dello stomaco e del cuore di un re e lo dimostrò nel corso del suo lungo regno.

Alberto Angela ci parlerà dell’infanzia e della vita della Regina Vergine, ripercorrendo i momenti salienti del regno dell’ultima monarca della dinastia Tudor.

Ulisse, il piacere della scoperta: Elisabetta I, l’età Elisabettiana

Nata dall’unione illegittima tra Enrico VIII e Anna Bolena, divenne regina nel 1558, succeduta a sua sorella, Maria La Sanguinaria. Dopo la morte di quest’ultima, Elisabetta rese l’Anglicanesimo religione ufficiale, dando alla Chiesa Anglicana, istituita da suo padre, pieni poteri. I cattolici furono costretti a lasciare la Gran Bretagna e molti partirono alla volta del Nuovo Continente.

Anticipazioni terza puntata “Sfida agli abissi”

Tra le maggiori vittorie di cui fu protagonista, c’è senz’altro la Guerra di Spagna, vinta contro il sovrano Filippo III. La flotta ispanica, durante le numerose battaglie consumatesi in mare, non poté nulla contro gli armamenti della meglio attrezzata flotta inglese.

L’età elisabettiana, inoltre, è passata alla storia anche e soprattutto per la vera e propria fioritura in campo artistico e culturale che la caratterizzò. Sotto il patrocinio della Regina stessa, in questo periodo artisti del calibro di William Shakespeare, Francis Bacon e d Edmund Spencer regalarono alla Gran Bretagna e al mondo i loro migliori capolavori.

Ulisse, il piacere della scoperta: conosciamo il Toti Globe Theatre

Ulisse ci accompagnerà all’interno del meraviglioso Silvano Toti Globe Theatre di Roma; teatro gestito dall’attore Gigi Proietti, costruito nel 2003 nel Parco di Villa Borghese, che riprende fedelmente la forma di quello originale londinese.

L’artista, durante una lunga chiacchierata con Alberto Angela, ci parlerà dell’importanza della drammaturgia di Shakespeare; spiegando perché, ancora oggi, viene rappresentata in tutti i teatri del mondo.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Clicca sulla immagine per vedere i risultati del sondaggio!

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: