• 43
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 9 maggio, 2018

articolo scritto da:

NoiPa cedolino Forze Armate: aumenti e arretrati, il comunicato ufficiale

NoiPa cedolino Forze Armate: aumenti stipendio e arretrati

NoiPa cedolino Forze Armate: aumenti e arretrati, il comunicato ufficiale.

Notizie ufficiali per il comparto Sicurezza e Difesa da parte di NoiPa. Il sistema ha diffuso un comunicato ufficiale alla fine della scorsa settimana in merito. Parlando degli aumenti stipendio e degli arretrati in via di erogazione per le Forze Armate. La nota informa sul periodo di accredito, che per gli arretrati è previsto per maggio 2018; e il cui importo verrà diffuso con un cedolino speciale, ovvero un cedolino diverso rispetto a quello ordinario. Per quanto riguarda gli aumenti stipendio bisognerà invece aspettare il mese di giugno 2018.

NoiPa cedolino Forze Armate: il comunicato sugli aumenti e gli arretrati

Il personale delle Forze Armate ha finalmente notizie relative agli aumenti stipendio e agli arretrati. E soprattutto al periodo di erogazione. Infatti, NoiPa ha comunicato che entro la fine del mese di maggio 2018 verranno corrisposti gli arretrati. Il periodo interessato parte da gennaio 2016 e arriva fino a maggio 2018 compreso. Inoltre NoiPa ha comunicato che “l’importo degli arretrati elaborati sarà comunicato con un cedolino separato rispetto a quello ordinario delle competenze di maggio”.

E per gli aumenti stipendio? “A partire dal mese di giugno 2018 il valore mensile dello stipendio tabellare lordo sarà adeguato ai nuovi valori previsti dai relativi Decreti del Presidente della Repubblica”. Il personale interessato dal rinnovo contratto del comparto Sicurezza e Difesa è composto da più di 400 mila amministrati appartenenti alle Forze Armate, Forze di Polizia e Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Noipa rimanda al sito web della Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 100 del 2 magigo 2018 “Supplementi ordinari” per ulteriori informazioni sui Dpr.

Contratto Forze Armate e Polizia in Gazzetta: il testo e le novità introdotte.

NoiPa Forze Armate: la questione degli arretrati

Tra i vari commenti al post di Facebook, va segnalato quello di un utente che si riferisce a eventuali problemi burocratici che impedirebbero l’una tantum degli arretrati entro maggio. NoiPa ha risposto in merito nella maniera seguente. “Gli arretrati relativi al periodo 2016-2018 […] saranno corrisposti entro la fine di maggio 2018. L’una tantum rappresenta una prestazione accessoria che non rientra nell’emissione per il pagamento dei suddetti arretrati. Provvederemo a tenervi aggiornati al riguardo su questa pagina”.

Come riportato nella nota ufficiale, dunque, il cedolino che comunicherà l’importo degli arretrati sarà differente rispetto a quello ordinario. Restiamo comunque in attesa di aggiornamenti ufficiali, soprattutto sulla data definitiva in cui è prevista l’erogazione degli importi, che dovrebbe essere comunicata a breve.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: