pubblicato: venerdì, 1 Giugno, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici del Termometro, l’opinione su Mattarella e mercati in base al voto

sondaggi politici

Sondaggi politici del Termometro, l’opinione su Mattarella e mercati in base al voto

Abbiamo visto l’opinione degli italiani sul veto di Mattarella e su questioni dibattute come la sovranità e l’assecondamento ai mercati.

Quello che è interessante analizzare è però anche come queste opinioni si sono distribuite in base al partito votato il 4 marzo.

Per esempio è evidente come siano stati soprattutto leghisti e grillini ad avere disapprovato il veto di Mattarella. L’81,9% degli elettori della Lega è completamente contrario e l’11,6% contrario con l’ammissione che fosse una scelta legittima. Contrarietà al 74,2% invece per gli elettori del Movimento 5 Stelle.

All’opposto chi ha votato Liberi e Uguali, PD, +Europa e altri di centrosinistra è a favore, pur con accenti diversi. Il Sì totale non supera il 57,2% nel caso degli elettori di LeU, ma supera il 70% nel caso di quelli dei partiti di centrosinistra.

Forza Italia è più spaccata, anche se i No sono al 40,4% nel caso del No più radicale, e al 21,4% in quello del No più soft.

Contrari anche elettori dei partiti sotto l’1% e quelli di Fratelli d’Italia.

 

sondaggi politici

Sondaggi politici, grillini  leghisti contro l’assecondamento del mercato

Sono sempre grillini e leghisti i più contrari all’adeguamento ai mercati, evitando di fare politiche che facciano perdere la fiducia di questi negli italiani.

Chi ha votato Lega e Movimento 5 Stelle non è d’accordo. Entrambe le risposte negative insieme raccolgono più dell’80% nel consenso, e lo stesso accade tra gli elettori di Fratelli d’Italia.

Nel centrosinistra prevale invece l’opinione favorevole, ma nell’accezione più moderata, quella per cui sarebbe comunque opportuno cambiare qualcosa. Il 54,8%  dei democratici ha questa opinione.

Gli elettori di +Europa sono i più a favore dell’idea che i mercati li si deve ascoltare, con il 31,1% che la pensa in questo modo.

sondaggi politici

Riguardo alla sovranità praticamente in tutti i partiti di centrodestra e nel Movimento 5 Stelle prevale l’opinione più radicale sulla sovranità, con valori che superano il 90% nel caso della Lega. Mentre si raggiunge l’83,9% in quello degli elettori grillini. Superato l’80% anche nell’elettorato di Fratelli d’Italia. Ma si arriva al 57,3% anche tra chi ha votato Forza Italia.

Al contrario il 53,8% degli elettori di +Europa ritiene le siano le istituzioni europee a saper gestire meglio molte questioni sul tappeto, meglio di un governo nazionale..

Tra i democratici prevale una opinione di mezzo, per cui va bene cedere un po’ di sovranit, ma non troppa, ma nessuna affermazione raggiunge il 50%

 sondaggi politici

Sono stati sondati 6 mila soggetti con metodologia CAWI

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: