• 15
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 4 giugno, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici Pew Research, gli italiani i più scettici sui musulmani

sondaggi politici

Sondaggi politici Pew Research, gli italiani i più scettici sui musulmani

Pew Research, uno dei maggiori istituti di sondaggi a livello mondiale, effettua rilevazioni sulla base di aree geografiche mondiali. Per esempio analizzando quello che accade in USA, o in Europa, o in qualche caso su tutto il globo.

In questo caso si trattava del sentimento religioso in Europa Occidentale. Nel contesto di un secolarizzazione a più velocità.

Erano però domande su altre fedi che non fossero il cristianesimo.

E queste erano particolarmente interessanti perchè la posizione italiana su queste questioni esce particolarmente degna di nota.

Infatti nell’Europa Occidentale siamo il Paese con la maggiore diffidenza verso i musulmani. E seppure in misura minore, anche verso gli ebrei.

Alla domanda sulla possibile accettazione di un musulmano in famiglia metà degli italiani rispondono che no, non sarebbero a favore. Il 43%, contro un altro 43% che invece sarebbe per il Sì contro una media europea  invece  del 66%.

Nel Paesi Bassi si raggiunge l’88% di favorevoli a un ingresso in famiglia di musulmani, in Svezia, l’80%, in Norvegia l’82%.

Italiani in testa anche tra i contrari a un ebreo in famiglia, il 25%, contro una media del 17%

sondaggi politici

Sondaggi politici, gli italiani i più convinti che alcune religioni promuovano la violenza

Anche nella domanda sull’accettazione di musulmani come vicini di casa italiani in testa tra chi risponde no. Qui si tratta del 21%, contro una media dell’11%. Il 65% però sarebbe a favore di un vicino musulmano, una maggioranza tuttavia inferiore a quella che si rileva altrove. Infatti si supera l’80% in tutta l’Europa del Nord e in Spagna e Portogallo, e il 70% anche in Germania e Irlanda.

sondaggi politici

Non sapremo mai se si tratta di una maggiore sincerità dei rispondenti italiani, oppure del fatto che il fenomeno migratorio anche islamico è più recente nel nostro Paese e meno radicato.

In ogni caso gli italiani sono anche i più convinti che ci sia un legame tra violenza e religione. Lo pensa il 33%, mentre non si supera mai il 30% nel caso dei cittadini di altri Paesi

sondaggi politici

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: