12/06/2018

Governo ultime notizie: ok sottosegretari, le telecomunicazioni a Di Maio

autore: Giuseppe Spadaro
reddito di cittadinanza, governo

Governo ultime notizie: ok sottosegretari, le telecomunicazioni a Di Maio

Entra nel vivo l’azione del Governo. Incontro a tre a Palazzo Chigi tra il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Il Governo dovrà nominare a breve viceministri e sottosegretari. L’incontro odierno potrebbe essere quello decisivo per chiudere il cerchio sui nomi. Infatti sembra che già da giorni sia in piedi la discussione sulle nomine tra le due forze politiche ed il premier. C’è chi parla anche di confronto acceso con i ministri dell’Economia Tria e degli Esteri Moavero Milanesi sull’indicazione delle personalità proposte in particolare dal MoVimento 5 Stelle.

Governo ultime notizie, temi economici

L’attenzione dell’esecutivo è concentrata anche sui temi di carattere economica e sulla questione Europa. I due temi richiamano direttamente il caso Aquarius scoppiato negli ultimi giorni. Perciò oltre al vertice a tre, prima di determinare e formalizzare le prossime decisioni del Governo, si è tenuto un vertice che ha coinvolto oltre il premier Conte i ministri Di Maio, Savona, Tria e Moavero Milanesi. Sul fronte degli Interni domani il Ministro dell’Interno Salvini dovrebbe riferire in Aula al Senato sulla vicenda Aquarius.

Governo ultime notizie, delega telecomunicazioni a Di Maio

Secondo quanto dichiarato la delega delle telecomunicazioni resterà nella disponibilità di Di Maio. A renderlo noto è il diretto interessato commentando la crisi del TIM. ‘Ci fa capire perché è importante che il ministero del Lavoro e dello Sviluppo economico lavorino all’unisono. Così come è importante la delega alle telecomunicazioni, che ho deciso di tenere’. Cosi il vicepremier sulla materia che richiama il conflitto d’interessi nonché i rapporti tra la Lega e l’alleato Berlusconi, leader di Forza Italia. C’è incertezza ancora su numeri e assegnazioni delle caselle di sottosegretari e viceministri. Si parla di un ruolo per Vito Crimi e molti altri esponenti sia del MoVimento che della Lega ma molte voci potrebbero essere smentite già nelle prossime ore.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →