pubblicato: lunedì, 18 giugno, 2018

articolo scritto da:

Concorso dirigenti scolastici 2018: prova preselettiva, istruzioni Miur in pdf

Concorso dirigenti scolastici 2018 prova preselettiva, istruzioni Miur in pdf ok

Concorso dirigenti scolastici 2018: prova preselettiva, istruzioni Miur in pdf

Il Ministero (Miur) ha pubblicato una nota con indicazioni utili per la prova preselettiva del concorso per dirigenti scolastici. La prova si terrà in contemporanea sull’intero territorio nazionale il 23 luglio 2018 alle ore 10:00. E avverrà secondo le informazioni fornite dal Ministero agli Uffici Scolastici regionali. Perciò sono in programma per le giornate del 27 e del 28 giugno 2018 incontri formativi e informativi per personale degli Uffici Scolastici regionali sul concorso. Ecco la versione integrale del documento.

Concorso dirigenti scolastici, date con elenco sedi prove

L’elenco delle sedi della prova scritta con la loro esatta ubicazione, l’indicazione dei candidati distribuiti, nella regione di residenza in ordine alfabetico, dovrà essere comunicato ai candidati entro il 6 luglio 2018. Almeno 15 giorni prima della data di svolgimento della prove. Tramite l’avviso pubblicato sul sito internet del Ministero. E all’interno dello spazio informativo saranno presenti i collegamenti ai siti web istituzionali. Dunque saranno pubblicate sia l’istituzione scolastica che l’aula di destinazione di ciascun candidato. Le comunicazioni alla Direzione generale del Ministero andranno inviate entro il 28 giugno. E a seguire gli elenchi devono essere pubblicati sui siti regionali il 5 luglio 2018.

Concorso dirigenti scolastici, ordinanze o decreti cautelati

In particolare è utile sapere che in caso di candidati minuti di ordinanze o decreti a loro favorevoli; emessi nei giorni precedenti alla prova i candidati dovranno presentarsi muniti di provvedimento cautelare. Ogni istituzione scolastica ovvero edificio saranno presenti: il Comitato di Vigilanza al quale spetta la gestione amministrativa della prova. Uno o più responsabili tecnici d’aula, cui spetterà il compito della gestione tecnica delle postazioni informatiche utilizzate per la somministrazione della prova. Personale addetto ai compiti di sorveglianza ed assistenza interna. I candidati.

Concorso dirigenti scolastici, test a risposta multipla

In cosa consiste la prova preselettiva? In un test composto 100 quesiti a risposta multipla. Ogni quesito ha quattro opzioni di risposta, di cui una sola corretta. L’ordine dei 100 quesiti somministrati sarà diverso per ciascun candidato. Quindi l’insieme dei quesiti saranno estratti da una banca dati resa nota tramite pubblicazione sul sito internet del Ministero in data 27 giugno 2018.

Concorso dirigenti scolastici, come si sviluppa la prova

La prova preselettiva ha la durata di 100 minuti, salvo eventuali tempi aggiuntivi autorizzati dall’USR presso il quale il candidato svolgerà la prova. In più la prova preselettiva assegna un punteggio massimo di 100,0 punti. Come si ottiene la somma massima? Sommando 1,0 punti per ciascuna risposta esatta; 0,0 punti per ciascuna risposta non data e sottraendo 0,3 punti per ciascuna risposta errata. Le operazioni di riconoscimento avranno inizio dalle ore 8:00. Infine è necessario che ogni candidato abbia: Documento di riconoscimento in corso di validità. Oltre al codice fiscale e alla copia della ricevuta del versamento dei diritti di segreteria da esibire e consegnare al momento delle operazioni di riconoscimento.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: