pubblicato: martedì, 3 luglio, 2018

articolo scritto da:

Gaia Fiorentini e Gaia Perasso ritrovate, cos’è successo?

Gaia Fiorentini Gaia Perasso

Gaia Fiorentini e Gaia Perasso ritrovate, cos’è successo?

Buone notizie, dopo la generale apprensione e la paura che si era seminata tra i genitori e i concittadini delle ragazze scomparse il venerdì notte del 29 giugno presso il camping Mirage della località marchigiana di Marina di Altidona (provincia di Fermo). Gaia Fiorentini e Gaia Perasso sono state ritrovate, dopo oltre 48 ore di ricerche. Vediamo cosa è successo.

Il ritrovamento di Gaia Fiorentini e Gaia Perasso, grazie al programma di Rai3

Il merito del ritrovamento va a un giovane ragazzo aquilano che ha segnalato le due 17enni al programma di Rai3 Chi l’ha visto dopo averle incontrate sabato 30 su una spiaggia di Pescara. A quel punto, è stato suggerito al giovane di rivolgersi alle autorità competenti per notificare la probabile presenza nell’area indicata delle ragazze e serrare i rastrellamenti entro il territorio della località adriatica. Già alcuni elementi privati delle ragazze avevano indirizzato le ipotesi a uno spostamento verso sud, con la pista di un allontanamento volontario. Avevano con sé uno zaino con un po’ di denaro e dei cambi: aleggiava anche la supposizione che potessero essersi allontanate dal nucelo del Mirage in compagnia di un coetaneo, o che fossero partite di nascosto alla volta di un rave party a Pescara o un evento musicale che avrebbe avuto luogo a Rimini.

Saturno visibile a occhio nudo, perché si è visto e quando assistere a nuovi spettacoli astronomici

Gaia Fiorentini e Gaia Perasso: sostegno di Fidenza dopo la scomparsa

Le ragazze erano figlie di due famiglie con alle spalle un’ottima conoscenza reciproca. Si trovavano a soggiornare nella provincia fermana, dove erano giunti il 23 giugno,  in compagnia dei genitori di Gaia Fiorentini, Davide e Paola Fiorentini. L’ipotesi di allontanamento volontario era sottesa a un eventuale litigio avvenuto nelle ore immediatamente precedenti alla sparizione delle diciassettenni.

Ogni probabile lite è stata, però, smentita da Davide e Paola Fiorentini. Dopo la segnalazione a Chi l’ha visto, alle 20.30 del 2 luglio, le ragazze sono state rintracciate dalla polizia. Immediata è stata la solidarietà del comune di Fidenza, dopo l’annuncio della sparizione delle due amiche e compagne di scuola. L’attivismo della comunità del comune parmense è stato sottolineato anche dal sindaco di Fidenza Andrea Massari.

CONTINUA A SEGUIRE TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK   E  TWITTER  E ISCRIVITI AL FORUM  PER RESTARE AGGIORNATO

 

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: