• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 3 luglio, 2018

articolo scritto da:

Mondiali Russia 2018: formazioni, orari TV e streaming di Svezia-Svizzera

Mondiali Russia 2018

Mondiali Russia 2018: formazioni, orari TV e streaming di Svezia-Svizzera

L’ultima giornata di ottavi di finale inizierà con la sfida sulla carta molto equilibrata tra Svezia e Svizzera.

Il match si disputerà alle ore 16 allo stadio “Saint Petersburg” di San Pietroburgo.

Mondiali Russia 2018: il cammino delle due squadre

Entrambe le formazioni si sono rese protagoniste di un percorso fino ad ora entusiasmante e siamo certi faranno di tutto per continuare ad inseguire il sogno mondiale.

La Svezia ha infatti inaspettatamente vinto il girone F, in cui erano presenti nazionali temibili (su tutte i campioni del mondo uscenti della Germania) dando nuovamente prova di grande compatezza e solidità difensiva.

La formazione guidata dal CT Andersson non dispone di grandi doti tecniche ma può comunque dire la sua in un match in cui potrebbero essere i dettagli a fare la differenza.

Dovesse poi emergere la classe di Forsberg, il giocatore più talentuoso di cui dispone l’allenatore scandinavo, a quel punto la Svezia potrebbe davvero sognare un approdo ai quarti di finale inizialmente insperato.

Dall’altra parte però vi sarà di fronte una Svizzera tutt’altro che arrendevole, e che vuole dar seguito ai buoni risultati finora ottenuti.

Dopo aver infatti bloccato sull’1-1 i fuoriclasse brasiliani, gli elvetici si sono resi protagonisti di un’entusiasmante rimonta per 1-2 ai danni della Serbia per poi concludere il girone E al secondo posto dietro ai verdeoro (grazie al pareggio per 2-2 ottenuto contro il Costa Rica).

Vladimir Petkovic, tecnico dei rossocrociati, sarà privo degli squalificati Stephan Lichtsteiner e Fabian Schär, che saranno sostituiti rispettivamente da Michael Lang e Johan Djourou, i quali comporranno la linea difensiva insieme a Manuel Akanji e al milanista Ricardo Rodriguez. Sulla trequarti spazio a Xherdan Shaqiri, Blerim Dzemaili e Steven Zuber dietro all’unica punta Josip Drmic, al momento favorito sia su Mario Gavranovic che su Haris Seferovic per occupare il ruolo di attaccante centrale e cercare l’imbucata vincente che consenta agli elvetici di sbloccare un match sulla carta tutt’altro che agevole.

Mondiali Russia 2018: le probabili formazioni di Svezia-Svizzera

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelöf, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Svensson, Ekdal, Forsberg; Berg, Toivonen

Allenatore: Andersson

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Lang, Djourou, Akanji, Rodriguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Zuber; Drmic

Allenatore: Petkovic

ARBITRO: Damir Skomina (Slovenia)

Mondiali Russia 2018: dove vedere in TV e streaming Svezia-Svizzera

La partita sarà trasmessa in diretta esclusiva e in chiaro su Mediaset, precisamente su Canale 5.

Il match sarà visibile anche in streaming su smartphone, tablet e laptop, tramite il sito di SportMediaset.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: