03/07/2018

Mondiali Russia 2018: formazioni, orari TV e streaming di Svezia-Svizzera

autore: Francesco Vigevani
Mondiali Russia 2018

Mondiali Russia 2018: formazioni, orari TV e streaming di Svezia-Svizzera

L’ultima giornata di ottavi di finale inizierà con la sfida sulla carta molto equilibrata tra Svezia e Svizzera.

Il match si disputerà alle ore 16 allo stadio “Saint Petersburg” di San Pietroburgo.

Mondiali Russia 2018: il cammino delle due squadre

Entrambe le formazioni si sono rese protagoniste di un percorso fino ad ora entusiasmante e siamo certi faranno di tutto per continuare ad inseguire il sogno mondiale.

La Svezia ha infatti inaspettatamente vinto il girone F, in cui erano presenti nazionali temibili (su tutte i campioni del mondo uscenti della Germania) dando nuovamente prova di grande compatezza e solidità difensiva.

La formazione guidata dal CT Andersson non dispone di grandi doti tecniche ma può comunque dire la sua in un match in cui potrebbero essere i dettagli a fare la differenza.

Dovesse poi emergere la classe di Forsberg, il giocatore più talentuoso di cui dispone l’allenatore scandinavo, a quel punto la Svezia potrebbe davvero sognare un approdo ai quarti di finale inizialmente insperato.

Dall’altra parte però vi sarà di fronte una Svizzera tutt’altro che arrendevole, e che vuole dar seguito ai buoni risultati finora ottenuti.

Dopo aver infatti bloccato sull’1-1 i fuoriclasse brasiliani, gli elvetici si sono resi protagonisti di un’entusiasmante rimonta per 1-2 ai danni della Serbia per poi concludere il girone E al secondo posto dietro ai verdeoro (grazie al pareggio per 2-2 ottenuto contro il Costa Rica).

Vladimir Petkovic, tecnico dei rossocrociati, sarà privo degli squalificati Stephan Lichtsteiner e Fabian Schär, che saranno sostituiti rispettivamente da Michael Lang e Johan Djourou, i quali comporranno la linea difensiva insieme a Manuel Akanji e al milanista Ricardo Rodriguez. Sulla trequarti spazio a Xherdan Shaqiri, Blerim Dzemaili e Steven Zuber dietro all’unica punta Josip Drmic, al momento favorito sia su Mario Gavranovic che su Haris Seferovic per occupare il ruolo di attaccante centrale e cercare l’imbucata vincente che consenta agli elvetici di sbloccare un match sulla carta tutt’altro che agevole.

Mondiali Russia 2018: le probabili formazioni di Svezia-Svizzera

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelöf, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Svensson, Ekdal, Forsberg; Berg, Toivonen

Allenatore: Andersson

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Lang, Djourou, Akanji, Rodriguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Zuber; Drmic

Allenatore: Petkovic

ARBITRO: Damir Skomina (Slovenia)

Mondiali Russia 2018: dove vedere in TV e streaming Svezia-Svizzera

La partita sarà trasmessa in diretta esclusiva e in chiaro su Mediaset, precisamente su Canale 5.

Il match sarà visibile anche in streaming su smartphone, tablet e laptop, tramite il sito di SportMediaset.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM