• 3
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 12 luglio, 2018

articolo scritto da:

Nuovi Voucher: turismo e agricoltura, Di Maio apre all’uso. Come funzionano

nuovi voucher, Pensioni notizie oggi Quota 100 in Legge di bilancio, Di Maio assicura

Nuovi Voucher: turismo e agricoltura, Di Maio apre all’uso. Come funzionano

Il “decreto dignità” ancora non c’è. O meglio, a dieci giorni dal via libera del Consiglio dei Ministri, non è ancora in vigore. Infatti, ad attendersi è la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale.

Nel frattempo, il testo si appresta ad essere modificato non appena approderà in Parlamento per la conversione in legge. Una modifica sostanziale riguarda il ritorno dei voucher, cancellati dal governo Gentiloni.

“Se i voucher possono servire a settori come l’agricoltura e il turismo, allora ben vengano” diceva ieri il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, intervenuto in Senato.

La loro reintroduzione, su pressing della Lega, è prevista dal contratto di governo. Due giorni fa, infatti, il collega vicepremier Salvini: “Ci sono alcuni limitati settori, penso ad agricoltura, commercio, turismo, servizi e lavori stagionali, per i quali l’alternativa è tra nero e voucher. Io preferisco i voucher” dichiarava.

Nuovi Voucher: turismo e agricoltura, Di Maio apre all’uso. Come funzionano

Ma nel Movimento 5 Stelle ci sono sempre stati molti dubbi. Luigi Di Maio stesso, in passato,definiva i voucher “una forma di schiavitù”. Ma in Senato, ieri, ha ritrattato, avvertendo: “Sta a voi – rivolgendosi direttamente ai senatori – e lo chiedo prima di tutto alle forze di maggioranza, fare in modo che non ci siano abusi in futuro, scrivere la norma in modo che non si lasci la porta aperta alla possibilità di abusi”.

Governo ultime notizie: Flat tax Lega-M5S, doppia aliquota in arrivo

Oltre che per agricoltura e turismo, i voucher dovrebbero essere di nuovo utilizzabili anche in altri tre settori: lavoro domestico (cioè badanti e baby sitter), giardinaggio e servizi di pulizia. Sarebbe un ritorno alle origini,quando l’uso dei voucher era consentito solo per alcune attività occasionali. Ma sarà mantenuta quella tracciabilità introdotta solo due anni fa. I buoni-lavoro, a differenza di prima, non saranno acquistabili dal tabaccaio, ma su una piattaforma elettronica. Inoltre, il loro utilizzo dovrà essere comunicato preventivamente, per evitare che lo stesso ticket venga impiegato per più ore di lavoro o più persone.

Nuovi Voucher: decreto alla Camera

Intanto, mentre il testo attende l’approdo in Gazzetta, la capigruppo della Camera ha descritto quello che sarà l’iter del Dl in Parlamento per la sua conversione in legge. Il decreto partirà dalla Camera, venendo esaminato in sede referente dalle commissioni Lavoro e Finanze. Queste avranno tempo per rivedere e correggere il decreto fino al 24 luglio prossimo, giorno in cui il testo dovrà approdare all’esame della Camera. Sulla carta, Montecitorio si è dato due giorni per l’approvazione in prima lettura. Dal 27 luglio, il testo dovrebbe passare all’esame del Senato. Dei 60 giorni previsti dall’articolo 77 della Costituzione per la conversione in legge di un decreto, il Parlamento, se l’iter descrittosi realizzerà senza incepparsi, ne utilizzerà meno di 30.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: