pubblicato: venerdì, 13 luglio, 2018

articolo scritto da:

Emmy Awards 2018: nomination e serie tv, chi vincerà il premio?

emmy awards

Emmy Awards 2018: nomination e serie tv, chi vincerà il premio?

Ieri, 12 luglio, a Los Angeles sono stati diffusi gli attesissimi candidati per gli Emmy Awards. Quest’anno i cosiddetti “Oscar del piccolo schermo” raggiungono la 70esima edizione. Le serie tv candidate devono essere state trasmesse tra il giugno 2017 e il maggio 2018  negli Stati Uniti. La premiazione finale- che coronerà le serie più di successo- si terrà il 17 settembre presso il Microsoft Theatre di Los Angeles.

L’anno scorso la serie distopica The Handmaid’s Tale (in italiano “Il racconto dell’ancella), basato sull’omonimo romanzo di Margaret Atwood, aveva sbancato: miglior serie drammatica e miglior attrice in una serie drammatica a Elisabeth Moss. Un ottimo successo agli Emmy 2017 anche per Big Little Lies, miniserie con protagoniste Nicole Kidman, Rheese Whiterspoon, Shailene Woodley e Zoe Kravitz.

Forse potrebbe interessarti anche: Sondaggi elettorali Emg: cala ancora il M5S cresce la Lega

Emmy awards 2018: nominations

Nella 70° edizione, per la prima volta dopo 17 anni, non è HBO il network con più nomination. E’ stato surclassato da una ricetta all’avanguardia, quella proposta da Netflix. Tra le serie più nominate e favorite ci sono Game of Thrones, giunto ormai alla settima stagione, e Westworld. Vediamo ora le principali nomination:

Miglior serie comedy
“Atlanta” (FX), “Barry” (HBO), “Black-ish” (ABC), “Curb Your Enthusiasm” (HBO), “GLOW” (Netflix), “The Marvelous Mrs. Maisel” (Amazon), “Silicon Valley” (HBO),  The Unbreakable Kimmy Schmidt” (Netflix).

Miglior serie drammatica
“The Handmaid’s Tale”, “Game of Thrones”, “This Is Us”, “The Crown”, “The Americans”, “Stranger Things”, “Westworld”.

Miglior miniserie
“The Alienist”, “The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story”, “Genius: Picasso”, “Godless”, “Patrick Melrose”.

Miglior attore in una serie drammatica
Jason Bateman (“Ozark”), Sterling K. Brown (“This Is Us”), Ed Harris (“Westworld”), Matthew Rhys (“The Americans”), Milo Ventimiglia (“This Is Us”), Jeffrey Wright (“Westworld”).

Migliore attrice in una serie drammatica
Claire Foy (“The Crown”), Tatiana Maslany (“Orphan Black”), Elisabeth Moss (“The Handmaid’s Tale”), Sandra Oh (“Killing Eve”), Keri Russell (“The Americans”), Evan Rachel Wood (“Westworld”).

Miglior attore in una serie comedy
Donald Glover (“Atlanta”), Bill Hader (“Barry”), Anthony Anderson (“Black-ish”), William H. Macy (“Shameless”), Larry David (“Curb Your Enthusiasm”), Ted Danson (“The Good Place”).

Migliore attrice in una serie comedy
Pamela Adlon (“Better Things”), Rachel Brosnahan (“The Marvelous Mrs. Maisel”), Tracee Ellis Ross (“Black-ish”), Allison Janney (“Mom”), Lily Tomlin (“Grace and Frankie”), Issa Rae (“Insecure”).

 

 

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOKTWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: