pubblicato: sabato, 14 Luglio, 2018

articolo scritto da:

Tour de France 2018: nona tappa Arras-Roubaix, favoriti e percorso

Tour de France 2018

Tour de France 2018: nona tappa Arras-Roubaix, favoriti e percorso.

La nona tappa del Tour de France 2018 che vede il percorso Arras-Roubaix di 154 Km, è considerata una delle sfide più spettacolari. La partenza e l’arrivo sono stati anticipati per evitare la contrapposizione con la finale dei Mondiali 2018 dello stesso giorno, Domenica 15 Luglio. I ciclisti si cimenteranno in una giornata che potrebbe riscrivere la classifica generale, ma tutto si concluderà prima del fischio d’inizio dell’attesissima finale tra Francia e Croazia. Una coincidenza di orari avrebbe probabilmente negato agli appassionati di sport di dedicarsi ad entrambi gli appuntamenti. L’arrivo a Roubaix è infatti previsto tra le 16.08 e le 16.28, ci sarà quindi tutto il tempo per prepararsi mentalmente alla finale che si giocherà alle ore 17.00.

Tour de France: il percorso

La nona tappa sarà molto difficoltosa, il pavè potrebbe comportare diversi problemi per molti atleti. La partenza è prevista alle ore 12:30. Si tratta di una frazione fino ad ora mai vista, anche se nelle ultime edizioni ci si è avvicinati. Cambia però la modalità: da poche pietre e settori semplici a oltre 20 chilometri, con 15 settori da percorrere, con addirittura alcuni tratti che ripercorrono l’Inferno del Nord. I chilometri sono 154, i primi 45 senza nessun tipo di difficoltà. Di salite non se ne vedono,anche se il pavé potrebbe creare scompigli quanto, se non di più, una frazione di montagna sui Pirenei. Da lì poi, senza tregua, quindici settori di pavé, per un totale di 21,7 Km. Ci sarà il durissimo Mons-en-Pévèle, contrassegnato ovviamente da cinque stellette di difficoltà, a circa 40 Km dal traguardo. Per una decina di chilometri si potrà rifiatare appena, ma difficilmente ci sarà spazio per recuperare tanti secondi. L’ultimo tratto terminerà ad 8 Km dal traguardo ed è probabile che lì le sorti della gara saranno già decise.

Ti potrebbe interessare anche: Wimbledon 2018: la semifinale infinita tra Anderson e Isner

Tour de France: i favoriti per la gara

Sebbene la nona tappa sia una delle più difficili, e indubbiamente attese, di tutto il Tour i favoriti sembrano essere Peter Sagan su tutti, che sarà fronteggiato da Greg Van Avermaet, Philippe Gilbert e Sepp Vanmarcke.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: