pubblicato: venerdì, 3 Agosto, 2018

articolo scritto da:

Serie A 2018/2019, il focus: Federico Chiesa innamorato della Fiorentina

federico chiesa

Serie A 2018/2019, il focus: Federico Chiesa innamorato della Fiorentina.

La forza in più per questa Fiorentina è ancora Federico Chiesa, che ha concluso una stagione molto positiva. Sebbene la Viola non sia riuscita a qualificarsi per l’Europa League, il centrocampista classe 97 ha conquistato tantissime squadre che hanno provato a strapparlo da Firenze, senza però riuscirci. Sul giovane giocatore italiano c’è stato un interesse sia da parte di squadre italiane che dall’estero. Ma Federico Chiesa ha deciso di restare lì, dove sta crescendo e sta facendo crescere la credibilità della squadra toscana, pronta a ritornare in Europa.

Serie A 2018/2019: Chiesa può solo fare meglio

Insieme a Giovanni Simeone, è di certo Chiesa il giocatore da cui ci si aspetta di più. I due, in fase offensiva, hanno fatto una splendida stagione, nonostante i black out della Fiorentina. I due campioni (23 e 20 anni) hanno però bisogno di un compagno all’altezza per brillare ancora di più. Entrambi sognano di arrivare in Europa League e potranno farlo solamente con una squadra all’altezza, visti anche gli acquisti delle dirette concorrenti (in questo momento Atalanta e Milan). I gol e le prestazioni di Federico Chiesa nell’ultima stagione hanno aiutato la Viola a credere fino in fondo alla qualificazione che non è arrivata per una manciata di punti. Per lui 6 reti in 36 presenze.

Ti potrebbe interessare anche: Serie A 2018/2019, il focus: Zapata, il gigante al servizio di Gasperini

Federico Chiesa e le passate stagioni

Per Federico Chiesa è la terza stagione in Serie A con la squadra maggiore, dopo aver giocato nella primavera della Viola. Per lui i gol non sono ancora tanti, ma le gare disputate hanno dimostrato le sue grandi doti di centrocampista offensivo e di assistman. Nella prima stagione (2016/2017) per lui solo 3 gol 27 partite. In quella passata ha raddoppiato le reti, arrivando a 6 in 36 presenze. Giocatore importante anche nell’Italia Under 21 dove ha siglato 3 centri in 10 apparizioni. Per lui la carriera è ancora lunga ma si preannuncia piena di soddisfazioni.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: