pubblicato: martedì, 7 Ago, 2018

articolo scritto da:

Jimmy il Fenomeno é morto dopo una malattia. La causa della morte

Jimmy il Fenomeno é morto dopo una malattia La causa della morte

Jimmy il Fenomeno é morto dopo una malattia. La causa della morte

Morto all’età di 86 a Milano Luigi Origene Soffrano, conosciuto al grande pubblico come Jimmy il Fenomeno. Nato a Lucera il 22 aprile del 1932 in provincia di Foggia, si è spento a Milano dove viveva dal 2003. Infatti a metà degli anni ’90 ha lasciato Roma per trasferirsi nel capoluogo lombardo. Dal 2003 si muoveva su una sedia a rotelle: ha vissuto gli ultimi anni della sua vita presso una residenza per anziani. Jimmy soffriva di diabete e negli ultimi anni ha dovuto convivere con la salute cagionevole.

Jimmy il Fenomeno, le difficoltà economiche

In una intervista di qualche anno fa pubblicata dall’Adn Kronos  spiegava di trovarsi bene nel luogo dove ha vissuto negli ultimi tempi. ‘Mi trovo bene, e ho anche una piccola pensione sociale e d’accompagnamento ma detratte le tante spese di assistenza mi restano solo 120 euro al mese. Devo pur vivere. Per questo con mio fratello Mario e un amico abbiamo chiesto un aiuto economico ai miei fan su Facebook, e ora puntiamo al sussidio Bacchelli’.

Jimmy il Fenomeno, la carriera

L’attore caratterista Jimmy il Fenomeno ha lavorato per più di 150 film: riconoscibilissimo per suo sguardo strabico, la sua parlata dialettale e la sua singolare risata. Ha lavorato in alcuni film interpretati da Totò e Aldo Fabrizi. Ma la sua notorietà aumenta con le partecipazioni ai tantissimi film della commedia sexy all’italiana degli anni settanta e ottanta. Risale al 2010 un appello lanciato per avere il sussidio della Legge Bacchelli ovvero il contributo statale che va a coloro che si siano ‘distinti nel mondo dell’arte, della cultura, dello spettacolo e dello sport’.

Jimmy il Fenomeno, curiosità

Oltre al cinema Jimmy il Fenomeno trova spazio anche in tv. Infatti ha anche partecipato, come ‘spalla’ di Ezio Greggio, al notissimo programma Drive In di Antonio Ricci. Inoltre Jimmy è stato anche un grande frequentatore degli stadi italiani. Spesso invitato dalle stesse società di calcio a presenziare a partite di calcio come una sorta di ‘portafortuna’.

Jimmy il fenomeno, filmato disponibile su youtube

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: