• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 13 agosto, 2018

articolo scritto da:

Rimborso fiscale Inps: truffa phishing via mail, come difendersi. Il comunicato

Rimborso fiscale Inps: truffa phishing via mail, come difendersi. Il comunicato.

Comunicato Inps: truffa rimborso fiscale, le istruzioni


Ad alcune persone può venire recapitato un messaggio il cui contenuto riguarda un fantomatico rimborso fiscale Inps. Si tratta però in tutto e per tutto di una e-mail truffa. L’Istituto previdenziale, venuto a conoscenza della cosa, ha diramato un comunicato per avvisare i cittadini della truffa online. Si tratta di una pratica di phishing, sempre più spesso usata dai criminali del web al fine di rubare i dati personali e sensibili degli utenti.

Rimborso fiscale Inps: truffa phishing via e-mail, come funziona

L’Inps ha dunque avvisato i contribuenti di fare attenzione a eventuali e-mail truffa nella propria casella di posta elettronica. “Sono in corso nuovi tentativi di phishing ai danni di alcuni utenti che hanno ricevuto via e-mail false notifiche di rimborsi fiscali”. Il messaggio, fa sapere l’Istituto, contiene il logo dell’Inps. E in questo s’informa di un “presunto tentativo di rimborso non andato a buon fine”. Pertanto si invita la potenziale vittima ad accedere al portale al fine di elaborare la procedura in modo manuale. La suddetta procedura consiste nell’aggiornamento delle informazioni del proprio account. Una pratica effettuabile cliccando sul link contenuto nel messaggio online. Quest’ultimo ha come mittente un indirizzo di posta targato Inps, ma in realtà viene inviato da un utente diverso che non ha alcun legame con l’Istituto. Il fine è chiaro: rubare informazioni riservate alle vittime.

Conto corrente: truffa saldo azzerato, come si difendono le banche.

Rimborso fiscale Inps: come difendersi dalla truffa di phishing

L’Inps si dichiara totalmente estraneo all’invio di tali comunicazioni e invita tutti gli utenti a non rispondere a questo tipo di messaggio. Cancellando dunque la e-mail truffa. Infatti, “per accedere ai servizi Inps va utilizzato unicamente il portale ufficiale”. L’Inps ricorda che è bene “controllare sempre l’indirizzo della pagina prima di inserire i propri dati”. E inoltre che tali attività fraudolente sono già state segnalate dall’Istituto alle autorità competenti. Per leggere il comunicato integrale, seleziona il seguente pdf scaricabile e stampabile.

Si ricorda infatti che nessun ente o istituto chiederebbe mai informazioni riservate via e-mail. Quando si ricevono comunicazioni di eventuali rimborsi fiscali, è sempre meglio considerare tali e-mail come truffe di phishing. E in caso chiamare direttamente l’istituto o l’ente coinvolto a sua insaputa per avere chiarimenti a riguardo e segnalare il tentativo di frutta di cui l’ente stesso risulta essere anche vittima inconsapevole.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: