• 3
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 21 agosto, 2018

articolo scritto da:

Pace fiscale 2018 estesa a 100 mila euro. Requisiti e quando arriva

Pace fiscale 2018 estesa a 100 mila euro Requisiti e quando arriva

Pace fiscale 2018 estesa a 100 mila euro. Requisiti e quando arriva

Requisiti e quando arriva la pace fiscale 2018


Pace fiscale 2018: si parla della misura con sempre maggiore insistenza. Tutto lascia pensare che il governo approverà la pace fiscale nel decreto fiscale legato alla legge di bilancio. C’è chi è pronto è scommettere che da gennaio i contribuenti potranno avere la possibilità di azzerare il loro debito a condizioni vantaggiose. Ma andiamo con ordine. E partiamo dalle parole del ministro dell’Economia Giovanni Tria. ‘Questo provvedimento si inserisce nell’idea di un fisco amico dei contribuenti da inquadrare come azione per favorire il rientro dei debiti’.

Pace fiscale 2018, debiti arretrati fino a 100.000 euro

Come potrebbe funzionare la pace fiscale? Quali saranno i requisiti? Va intanto precisato che al momento si parla solo di ipotesi. I tecnici stanno considerando una bozza che contiene la possibilità di eliminare i debiti arretrati che ammontano fino a 100.000 euro.

A quali condizioni? Con diverse aliquote: una al 6 o 10 per cento e l’altra al 25 per cento. La differenza dipenderà dall’entità del debito e dalla situazione del singolo contribuente. Chi sta lavorando per mettere a punto la misure deve anche evitare che si sovrapponga a quella della rottamazione delle cartelle già a disposizione di chi ha debiti con lo Stato.

Pace fiscale 2018, risorse e temi principali del Governo

Secondo molte indiscrezioni la ‘pace fiscale’ potrebbe portare nelle casse dello Stato sino a 3,5 miliardi di euro nella prima fase. Risorse utili a finanziare un’altra misura allo studio del Governo. Ovvero la cosiddetta ‘Quota 100’ cui cui dare a molti lavoratori la possibilità di andare in pensione prima del previsto.

Si tratterebbe da parte del Governo Conte e della sua maggioranza di un importante segnale. Infatti sono molte le aspettative nei confronti di Movimento 5 Stelle e Lega affinché diano seguito all’annunciato superamento della riforma Fornero. Flat tax, reddito di cittadinanza e riforma delle pensioni sono non a caso i principali temi su cui l’esecutivo sta lavorando in funzione delle prossime scadenze di autunno.

TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: