pubblicato: lunedì, 20 Agosto, 2018

articolo scritto da:

Aretha Franklin è morta dopo una malattia. La causa della morte

Aretha Franklin morta dopo malattia

Aretha Franklin è morta dopo una malattia. La causa della morte.

Cancro Aretha Franklin e causa della morte


Aretha Franklin non ce l’ha fatta e ha chiuso gli occhi per sempre oggi, giovedì 16 agosto 2018, all’età di 76 anni. Considerata secondo molti esperti “la più grande cantante di tutti i tempi”, la regina del soul soffriva di una malattia, che ha contribuito ad aggravare le sue condizioni di salute. Il suo recente ricovero aveva fatto notizia, facendo peraltro rimbalzare una vecchia informazione dei primi anni Dieci, quando la cantante si trovò a smentire la notizia uscita su molti giornali di un cancro al pancreas. Le ultime foto, che la ritraevano magra e con una parrucca, avevano però avvalorato l’ipotesi di un tumore. Tuttavia, non è mai trapelata alcuna notizia sulla vera causa della sua malattia e quindi della recentissima scomparsa. E anche la famiglia si era stretta attorno alla cantante, pregando l’assoluto riserbo nel rispetto della privacy.

Figli, marito e canzoni famose. Le curiosità e la biografia. 

Chi era Aretha Franklin

Aretha Franklin era considerata non solo la regina del soul, ma anche la più grande cantante di tutti i tempi. Certamente con le sue doti vocali contribuì ad avvalorare la ricchezza musicale del Novecento, ergendosi a protagonista assoluta nella seconda parte del secolo. Nata il 25 marzo 1942 a Memphis, nello Stato del Tennessee, alcuni dei suoi brani sono diventati immortali. Respect e Think sono due canzoni che tuttora fanno vibrare qualcosa in ognuno di noi. Ricche e prestigiose anche le sue collaborazioni musicali, così come memorabile è la sua breve (ma intensa) apparizione nel film cult The Blues Brothers.

Ancora all’attivo musicalmente, per motivi di salute e su consiglio dei medici, era stata costretta ad annullare alcuni concerti all’inizio di quest’anno. Concerti che sarebbero stati gli ultimi visto che già nel 2017 aveva annunciato di interrompere con le esibizioni dal vivo. Il suo “palmarès” conta ben 18 Grammy, ma la Franklin ebbe anche l’onore di essere la prima donna a entrare nella Rock and Roll Hall of Fame. Avvenne nel 1987. Iniziò giovanissima, ad appena 18 anni, prima di incontrare il favore del pubblico nel 1061 sotto l’egida della Columbia. Ma fu sotto la Atlantic, sotto la quale passò 5 anni più tardi, a decretarle il vero successo nel panorama musicale.

Oggi il mondo piange una scomparsa davvero dolorosa per gli amanti del soul e della musica in generale.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: