•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 7 agosto, 2014

articolo scritto da:

L’idea di Chiamparino: “Uniformare i tagli ai vitalizi”

Bisogna uniformare i tagli ai privilegi, a partire da quelli ai vitalizi“. Lo afferma Sergio Chiamparino, governatore del Piemonte e presidente della conferenza Stato-Regioni, in un’intervista al Messaggero. “Non ho il potere di imporre nulla. Posso tentare di uniformare gli interventi discutendone con i colleghi e limitando il particolarismo tipico dell’Italia”, dice Chiamparino. “Bisogna fare in modo che i consiglieri attuali e quelli passati siano trattati come normali lavoratori che versano contributi e ricevono una pensione per il lavoro che hanno fatto”. Chiamparino spiega di non avere “nulla in contrario per chi ha già o avrebbe diritto al vitalizio a innalzamento dell’età d’accesso, a tetti ai cumuli e a contributi di solidarietà purchè si tratti di misure costituzionali, non punitive e non demagogiche. Nella nuova Costituzione, del resto, si prevede che lo stipendio dei consiglieri regionali non superi quello del sindaco del Comune capoluogo”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: