pubblicato: martedì, 28 agosto, 2018

articolo scritto da:

Festival della Mente 2018: programma, ospiti e calendario

Festival della Mente 2018: programma, ospiti e calendario.

Come ogni anno, Sarzana, in Liguria, ospiterà il primo fine settimana di settembre il Festival della mente 2018. Nato dell’ormai lontano 2004 dall’idea di Giulia Cogoli e Raffaele Cardone, che l’hanno diretto fino al 2007, per poi lasciare il timone a Benedetta Marietti. Promosso dalla Fondazione Carispezia e dal Comune di Sarzana, questa 15esima edizione avrà luogo il 29 Agosto e il 1-2 Settembre 2018. Un ricco programma di 39 incontri e 60 ospiti italiani prefigura un’edizione straordinariamente ricca, di cui varrà la pena esaminarne i contenuti.

Festival della mente 2018: programma

L’apertura del Festival avrà luogo il 31 Agosto, in piazza Matteoti, alla presenza del sindaco del comune di Sarzana, Cristina Ponzanelli e del Presidente della regione Liguria, balzato alle cronache per le tristi vicende legate al crollo del ponte Morandi, Giovanni Toti. Ospite il saggista e storico Andrea Riccardi, oggi presidente della Società Dante Alighieri. Sarà presente per un interessante dibattito sulla concezione di “comunità”, in un momento in cui i confini tra lontano e utopico ricordo e proiezione inevitabile futura si fanno sempre più sfumati. Tra gli altri ospiti, anche Jan Brokken e Massimo Cirri. Riprenderanno il tema per discutere di solitudine e comunità, di conservare la propria individualità in un mondo in cui relazionarsi e condividere sono imperativi, suggellati dall’individualismo. Ancora, Carlo Alberto Redi e Manuela Monti, l’uno professore ordinario di Zoologia all’Università di Pavia, l’altra dottore di ricerca in Bioingegneria e bioinformatica medica. In più il sociale si fa biologico sarà il cuore pulsante del loro intervento. A chiudere la serata, Olivia Sellerio, Diego de Silva e Stefano Giuliano. Aldo Vigorito e Serena Dandini e Michela Murgia per concludere.

Test di medicina 2018: date e posti disponibili. Le materie da studiare

Festival della mente 2018: altri ospiti della serata del 1 Settembre

Sabato 1 Settembre alle ore 21, a Piazza d’Armi, in Fortezza Firmafede, la seconda parte dell’evento proseguirà con Martina Marangoni, Rossana Mola e Renato Sarti . Il loro tema? S’intitolerà Nome di battaglia Lia. La questione è molto dibattuta e toccante. Riguarda la Resistenza. Con le sue ombre che avanzano a grandi falcate su personaggi ed episodi che restano marginalizzati e ignorati rispetto alle questioni storico-politiche più centrali. Per sottrarre all’oblio quelle storie eroiche, di solidarietà, amore, amicizia, che non trovano posto nella manualistica, soccorre a tal scopo il racconto degli atti eroici (e confinati all’anonimato) delle donne del quartiere milanese di Niguarda, attraverso la storia e le parole della partigiana Lia. Tra gli altri ospiti dell’evento, il 2 Settembre saliranno sul palco Alessandro Barbero, Marco Bolasco, Guido Beltramini, Massimo Gonzato e molti altri.

CONTINUA A SEGUIRE TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK  E TWITTER  E ISCRIVI AL FORUM  PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO.

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: