• 73
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 19 settembre, 2018

articolo scritto da:

Bonus cultura, 80 euro Renzi e Reddito di cittadinanza, nuovi importi 2019

Bonus cultura e bonus Renzi per reddito di cittadinanza

Bonus cultura, 80 euro Renzi e Reddito di cittadinanza, nuovi importi 2019.

Tutti gli importi del 2019 sui bonus


Reddito di cittadinanza e flat tax (mini, almeno per il momento), sono i due cavalli di battaglia di Movimento 5 Stelle e Lega. Due punti imprescindibili del programma di governo e sui quali si regge il patto di fiducia con gli elettori. Ma la coperta delle risorse è corta e allora bisognerà guardare a cosa sarà sacrificato. Bonus cultura in primis, ma anche bonus Renzi. È quanto riporta un’analisi di Economia e Politica riportata anche dal Corriere Economia, che ha fatto letteralmente i conti in tasca al governo.

Bonus cultura e bonus Renzi sacrificati al reddito di cittadinanza

Per il reddito di cittadinanza serviranno circa 15 miliardi di euro. Onde evitare la promulgazione di nuove tasse e visto che il maggior gettito in Legge di Bilancio sarà versato per sterilizzare l’aumento dell’Iva, le risorse per questa misura bisognerà prenderle “in casa”. E più precisamente spulciando tra gli archivi del precedente proprietario. Si parla così di interventi pesanti su molte delle misure di sostegno e di lotta alla povertà attualmente vigenti. La scure potrebbe cadere così sulla Naspi, Asdi e Dis-Coll, il cui mantenimento non avrebbe senso con il reddito di cittadinanza a pieno regime. Ma al tempo stesso si potrebbe cercare dal reddito di inclusione, la misura anti-povertà varata dal governo Gentiloni. Cercando in queste casseforti si arriverebbe a circa 3 miliardi e 700 milioni di euro.

Reddito di cittadinanza: importi e requisiti probabili. 

Altre due misure sacrificabili sono quelle del bonus Cultura e soprattutto del bonus Renzi. Da un lato arriverebbero poco meno di 300 milioni di euro con il taglio degli sconti sugli acquisti culturali; dall’altro si arriverebbero a reperire circa 9 miliardi di euro. Il taglio netto al bonus 80 euro potrebbe incrementare il bacino di risorse da cui attingere per finanziare il reddito di cittadinanza. Con gli interventi sopraccitati, si arriverebbe così a circa 13 miliardi di euro. Mancherebbero ancora 2 miliardi, che potrebbero essere trovati dalla razionalizzazione di altre spese assistenziali e incentivi fiscali occupazioni attualmente in vigore.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: