pubblicato: domenica, 23 Set, 2018

articolo scritto da:

Diretta Frosinone-Juventus: streaming, video gol e risultato – LIVE (0-2)

Frosinone-Juventus

Diretta Frosinone-Juventus: streaming, video gol e risultato – LIVE (0-2)

Un match con due squadre diverse, con tattiche e scelte differenti, che si sono compensate fino all’81’, quando è arrivata la rete di Cristiano Ronaldo. Un Frosinone organizzato nel migliore dei modi a livello difensivo, che ha eretto un muro, resistendo finchè a potuto e sfruttando qualche contropiede per emergere anche in fase offensiva. Sicuramente una prestazione diversa da quella offerta contro la Sampdoria, che ha riscattato Longo ed i suoi, anche se non sono arrivati punti. La Juve è riuscita anche questa volta a portare a casa il risultato, faticando a tratti per la chiusura totale degli avversari. L’assedio continuo ha però scalfito la parete dei giallazzurri, fino al crollo finale, che ha portato alle 2 reti ed alla supremazia dei bianconeri.

Diretta Frosinone-Juve: Top e Flop

Tra i Top del Frosinone troviamo sicuramente Sportiello, migliore in campo per i giallazzurri, che si è dimostrato un muro insormontabile o quasi. Con lui inseriamo Chibsah, decisivo in più di un’occasione.

Tra i Flop, c’è Zampano, poco incisivo, con Salamon, che ha commesso qualche imprecisione di troppo.

Tra i Top della Juve troviamo Bernardeschi, che ha dato una marcia in più alla formazione di Allegri e spicca.

Tra i Flop, c’è sicuramente Bentancur, sottotono, presenta un calo ad un certo punto, e costringe Allegri alla sostituzione.

La cronaca del secondo tempo di Frosinone-Juventus

95′ Finisce qui! Con la Juve che batte il Frosinone 2-0 nel finale!

95′ GOOOOL Bernardeschi! Pjanic gliela mette sui piedi e lui controlla di destro, poi va col sinistro, ci pensa, e centra lo specchio freddamente

94′ Il Frosinone tenta il tutto e per tutto. Rimessa laterale dopo l’ottima chiusura di Chiellini, ma c’è la ripartenza dei bianconeri.

92′ Szczesny rimette da fondo dopo il fallo di Chibsah, ma viene neutralizzato da Molinaro, che porta via il pallone.

90′ Sono 5 i minuti di recupero!

89′ Ronaldo passa la palla a Cancelo che gliela ripassa. Il colpo di tacco manda la palla a Bernardeschi ma nulla di fatto.

87′ Punizione per il Frosinone su fallo di Alex Sandro. Batte Sportiello. Il Frosinone cerca di riemergere avanzando, ma Goldaniga calibra male il lancio e Molinaro non riesce a tenere in campo il pallone.

86′ Longo dice ai suoi di crederci fino in fondo Intanto la Juve fa possesso.

85′ Doppio cambio! Entra Cassata ed esce Hallfreðsson per il Frosinone. La Juve manda in campo Matuidi al posto di Mandzukic.

83′ Punizione per il Frosinone che cerca la reazione. Fallo di Emre Can. Ci pensa Ciano che è specialista nelle conclusioni da fuori area, ma tira male

81′ Goooool della Juve! CR7 la mette dentro! Posizione sul filo del fuorigioco e c’è il controllo del VAR! Gol convalidato da Giacomelli per Salamon che tiene in gioco il n° 7!

80′ Tenta il tiro Bernardeschi ma c’è deviazione ed è corner della Juve.

79′ Occasione Juve! Cancelo passa la palla che viene prolungata dal Frosinone ed arriva tra i piedi di Alex Sandro. La porta viene mancata per un soffio, perchè non prende il giro giusto.

77′ Cancelo passa la palla a Cristiano Ronaldo, che però viene atterrato, ed è punizione per la Juve. Ci pensa Pjanic, poi altro tentativo e la palla si impenna. Il Frosinone non fa passare i bianconeri.

76′ Frosinone circondato ma che resiste. Alex Sandro cerca la conclusione personale, ma fallisce. Tenta poi di nuovo la Juve ma il muro Salamon prende anxche questa palla.

74′ Pallone sottoporta per Alex Sandro che però abbatte Salamon.

73′ Apertura per Zampano, che riresce a far riaffacciare i giallazzurri davanti, ma la palla è deviata e poi Szczesny la blocca.

72′ Problemi per Capuano, che fa fermare il gioco. Si va verso un recupero cospicuo.

71′ Cambio anche Frosinone con Ciano al posto di Campbell!

70′ Cambio per la Juve! Esce Cuadrado ed entra Cancel, che mostra subito personalità!

69′ Cross morbido di Bernardeschi che arriva a cuadrado. Il colombiano colpisce la sfera al volo ma la manda alta sopra la traversa.

67′ Alex Sandro erca Cuadrado con un cross, ma è imperfetto. I bianconeri continuano l’assedio.

66′ Punizione per la Juve ma la fretta tradisce Rugani e la palla va ribattuta.

65′ Altra occasione per la Juve che sta cercando di sfondare il muro creato dal Frosinone di Longo, con CR7 per Alex Sandro.

63′ Occasionissima Ronaldo! Tenta il tacco ancora su un cross di Bernardeschi ma Sportiello è inamovibile!

62′ Cross di Bernardeschi per Ronaldo, ma Salamon allontana.

62′ Giallo per Molinaro, che impatta col ginocchio la coscia di Dybala.

60′ Punizione da posizione perfetta guadagnata da Dybala che subisce fallo da Chibsah. è la sua distanza ideale, ma il suo sinistro manda la palla sulla barriera.

59′ Occasionissima Juve! Chiellini la crossa e Bernardeschi la passa di petto a CR7, che però non riesce a portare in vantaggio i bianconeri.

57′ Mandzukic chiuso ma la palla rimpalla sull’arbitro e favorisce i bianconeri. Salamon la salva in corner.

56′ La Juve cerca di accelerare i tempi e Dybala chiede l’1-2, ma Salamon la spazza via.

55′ Cambio per la Juve! Bentancur esce ed al suo posto entra Bernardeschi.

54′ Ostruzione di Mandzukic nei confronti di Molinaro, ma il fallo non viene fischiato e quest’ultimo si arrabbia. Intanto è pronto Bernardeschi

53′ Capuano scavalcato e pallone che va a Mandzukic. Il n° 17 cerca CR7 ma non calibra il tiro

51′ Occasione di Dybala, che però pasticcia ed alla fine commette fallo.l pallone poi esce ed è rimessa per la Juve che avanza con Ronaldo che incespica sul pallone dopo una serie di finte.

49′ A terra Molinaro dopo aver subito fallo, ma l’arbitro lascia giocare. Cuadrado attende poi che l’avversario si rialzi per giocare il pallone.

47′ Primo cambio della partita. Esce Maiello ed entra Crisetig al suo posto

47′ Occasionissima Juve! Cuadrado tenta l’1 contro 1, ma scarica su un compagno. Alla fine Bentancur va al tiro, ma senza concludere.

46′ Si riparte con la palla nelle mani della Juve! Nessun cambio in vista, anche se Maiello presenta un risentimento muscolare al polpaccio.

La cronaca del primo tempo di Frosinone-Juventus

45′ non c’è recupero! Frosinone organizzato nel migliore dei modi a livello difensivo, che regge il ritmo di una Juve alla ricerca continua del vantaggio.

44′ Terzo corner per il Frosinone, che finisce con una punizione per la Juve per fallo su Cuadrado. Intanto condizioni di Maiello da verificare, che sembra avere problemi alla gamba sinistra. La Juve torna all’attacco ed insiste, con Pjanic che cerca la conclusione, mandando il pallone decisamente sopra la traversa.

42′ Occasionissima Perica! Solo tra i bianconeri, commette una torsione e sceglie il primo palo, ma non conclude

41′ Assist involontario per Mandzukic! Sportiello, ancora una volta riesce a salvare la situazione

39′ Chibsah cerca la conclusione ma viene chiuso. I bianconeri poi arrivano nella metà campo avversaria, ma ancora una volta non trovano spiragli contro una squadra disposta perfettamente in fase difensiva.

38′ Salamon salva la situazione dopo Ronaldo che gioca un ottimo pallone per un compagno, ma i giallazzurri non si fanno sorprendere.

36′ Dopo un po’ di staticità arriva un ottimo cross di Zampano verso il centro dell’area, ma nulla di fatto. Intanto Bentancur mostra un calo.

34′ Il Frosinone si fa vedere davanti con Zampano per Chibsah, ma la palla torna ai bianconeri. CR7 tenta poi il tiro dalla distanza, fallendo.

32′ Rugani non fa staccare Perica su rimessa da fondo del Frosinone. La palla torna alla Juve che cerca la rete con Dybala, e continua ad assediare.

30′ Dybala tenta il tiro ma è circondato da giocatori del Frosinone! Zampano sporca poi il pallone, cercando di allontanarlo, e la rimessa è per la Juve

29′ Fallo di mano di Molinaro che porta ad una punizione per la Juve, calciata da Pjanic. Pallone verso Mandzukic, che la manda al centro, ma Rugani la butta oltre la traversa. Tutto il Frosinone in area, con diversi saltatori bianconeri

28′ Fallo di Perica su Chiellini che gli costa un giallo, il terzo dall’inizio del campionato

27′ Primo giallo del match per Bentancur che commette fallo su Perica!

26′ Barriera robustissima per i giallazzurri, con Ronaldo che la colpisce, ma poi tenta un altro tiro sul rimpallo, col pallone che viene allontanato.

25′ Punizione da ottima posizione guadagnata da Ronaldo. Il Frosinone tende a triplicare sul numero 7 bianconero.

24′ Disimpegno di Chiellini sbagliato, che regala palla al Frosinone. Si accende un’azione insidiosa con un cross per Campbell e Alex Sandro la butta in corner.  Szczesny alla fine la respinge coi pugni.

22′ Momento di assedio degli juventini, che vogliono scardinare la fase difensiva del Frosinone. Intanto Maiello commette fallo su Mandzukic, che resta a terra e il gioco viene fermato. Giallo mancato per il giocatore giallazzurro.

20′ Altra occasione per la Juve! Errore del Frosinone che regala la palla a Cristiano Ronaldo. Sportiello neutralizza il tiro. La Juve cerca il gol con insistenza

19′ Momento statico con la Juve che fa possesso e cerca uno spiraglio.

16′ Fallo commesso da Perica su Rugani. Da lì parte un’ottima azione della Juve con la palla che finisce in corner, il primo per i bianconeri, che su schema, fanno partire il traversone ma Sportiello la salva in corner. Pallone verso Chiellini ma con scarsi risultati.

14′ Primo corner della partita tirato da Maiello, che però attiva la ripartenza dei bianconeri, finita con una punizione per il Frosinone

12′ Rischio Frosinone, con la Juve che cerca la rete ma con un tiro di CR7 che viene bloccato da Sportiello,.

11′ Maiello strappa applausi su una conclusione da distanza notevole, che però non va a buon fine.

9′ Errore di Alex Sandro, che rilancia per CR7 ma regala la palla a Sportiello.

7′ Occasionissima Juve! Proprio Ronaldo vicino alla rete, ma la palla viene salvata sulla linea da un giocatore giallazzurro.

5′ Frosinone che assedia l’area avversaria. Chiellini salva la situazione ed intanto Ronaldo viene atterrato da Goldaniga, ma Giacomelli dice che non è fallo.

3′ Primo tiro in porta della partita realizzato da Pjanic, facile da prendere per Sportiello.

2′ Errore del Frosinone che regala il pallone agli avversari, ma la situazione torna stabile. Intervento irregolare di Rugani che regala una punizione ai Giallazzurri

1′ Partiti! Primo pallone battuto dal Frosinone!

Diretta Frosinone-Juve: le formazioni ufficiali

Per il suo Frosinone, Moreno Longo opta per un 3-5-2, con i titolari utilizzati nelle scorse giornate. Allegri, invece, sceglie il 4-3-1-2 e con qualche indisponibile fa scendere in campo Cuadrado e Rugani, con Dybala in supporto a CR7, assieme a Mandzukic. Prima partita da titolare per Bentancur.

 Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Hallfredsson, Molinaro; Perica, Campbell.

Allenatore: Longo

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Bentancur; Dybala; Ronaldo, Mandzukic.

Allenatore: Allegri

Frosinone-Juventus: diretta streaming e cronaca risultato

Questo inizio di stagione di Serie A 2018/2019, dopo appena 4 partite, sta già delineando una classifica che si porterà avanti per tutto il tempo. La quinta giornata vedrà la sfida tra Frosinone-Juventus, la penultima, 1 punto, contro la prima, 12 punti. Due squadre completamente differenti, per ora il Frosinone è a caccia non solo della prima vittoria, ma anche del primo gol. I bianconeri hanno centrato le prime 4, sebbene con qualche rischio di troppo. Tra i due club c’è un divario pazzesco tra forze in campo, gol fatti e subiti.

Dove vedere Frosinone-Juventus in diretta streaming o in TV

Diretta Frosinone-Juventus: dove vedere la partita

Il posticipo della quinta giornata vedrà i neopromossi sfidare i campioni in carica. Una sfida che non sembra nemmeno essere in discussione, con Cristiano Ronaldo che si è finalmente sbloccato in Italia. Finora il Frosinone ha subito 10 gol senza centrare nemmeno una rete. Per i bianconeri i gol collezionati sono 9, 4 subiti. Piccoli problemi nella coppia Chiellini-Bonucci, a volte poco attenta. La squadra di Moreno invece ha problemi un po’ in ogni settore, nonostante l’impegno dei suoi giocatori. Bianconeri che dovranno fare a meno di Douglas Costa, squalificato dopo il brutto gesto ai danni del giocatore del Sassuolo. Sicuramente Max Allegri vorrà vincere e metterà in campo il fuoriclasse portoghese e giocatori di alto livello. I 3 punti sono fondamentali per ipotecare il prima possibile lo scudetto.

Il match tra Frosinone-Juventus si gioca Domenica 23 Settembre ore 20:30, allo Stadio Benito Stirpe. La partita sarà disponibile in tv, per i soli abbonati, sui canali Sky Sport. Gli stessi potranno approfittare di Sky Go per lo streaming.

Frosinone-Juventus: gli obiettivi, un abisso tre le due squadre

Il Frosinone è partito male, anche se ha dato filo da torcere, nella prima parte di gara, alla Sampdoria. Dopo l’1-0 a fine primo tempo, è crollato perdendo 5-0. L’obiettivo rimane però la salvezza, finora alimentata da un solo punto, lo 0-0 contro il Bologna, nella stessa posizione. Sotto di loro soltanto il Chievo che ha sì trovato 2 pareggi ma è a -1 poiché penalizzato. Per i neopromossi ritornare subito in Serie B sarebbe un duro colpo, però la strada per evitare la retrocessione è davvero lunga e difficile. I bianconeri hanno programmi diversi. Portarsi a casa l’ottavo scudetto consecutivo e vincere la Coppa Italia sembra quasi una cosa di poco conto e normale. Ma la Champions League è l’ossessione che ha portato la società ad acquistare chiunque potesse realizzare questo sogno. L’obiettivo principale è sicuramente questo, ma la Juventus vorrà vincere tutto.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: