pubblicato: mercoledì, 26 Set, 2018

articolo scritto da:

Come controllare i contributi online sul portale Inps – guida

Come controllare i contributi online sul portale Inps – guida

Come controllare i contributi online sul portale Inps – guida

L’Inps tramite il portale mette a disposizione dei lavoratori la possibilità di verificare la posizione contributiva o previdenziale. Tutti i dipendenti sia pubblici che privati iscritti a una delle sue gestioni possono utilizzare e consultare gli appositi servizi online. L’utilità consiste nel verificare in maniera diretta la propria posizione assicurativa o previdenziale. 

Contributi, estratto conto previdenziale per dipendenti settore pubblico

Invece l’estratto conto previdenziale è il documento che permette ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni di vedere la propria posizione assicurativa. Ma anche di verificare i dati presenti negli archivi dell’INPS trasmessi dalla pubblica amministrazione presso cui si è svolto servizio. Infine di effettuare una valutazione sulle proprie sorti previdenziali. Il servizio si rivolge ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni. E anche ai lavoratori privati che hanno svolto periodi di lavoro nel settore pubblico.

L’Estratto conto previdenziale riporta i dati anagrafici del lavoratore. I versamenti previdenziali sono suddivisi in: periodo di riferimento; tipologia di contributi. Inoltre contributi utili espressi in giorni, settimane o mesi, sia per il calcolo della pensione che per il raggiungimento del diritto; retribuzione o reddito; riferimenti del datore di lavoro; eventuali note riportate alla fine dell’Estratto.

Contributi, estratto conto contributivo/previdenziale per dipendenti privati

L’estratto conto contributivo elenca tutti i contributi effettuati all’INPS in favore del lavoratore. Si possono verificare i versamenti da lavoro; figurativi e da riscatto, suddivisi in base alla gestione alla quale il lavoratore risulta iscritto. E la regolarità dei contributi versati.

Contributi, come funziona il servizio online di ‘estratto conto contributivo’

Vediamo insieme come funziona il servizio online di ‘estratto conto contributivo’. 

Dopo aver inserito il tuo codice PIN, attraverso il quale vieni riconosciuto nel portale Inps; puoi visualizzare in sicurezza l’elenco dei contributi versati sulla tua posizione assicurativa. Se hai contributi versati in diverse gestioni; l’estratto conto si presenta suddiviso in sezioni selezionabili singolarmente. Come? Tramite il menu che espone in alto le diverse schede consultabili.

Questo servizio è disponibile per i dipendenti del settore privato. E i lavoratori autonomi (scheda Estratto conto Regime generale di colore azzurro). Per gli iscritti alla gestione separata (scheda Estratto conto Gestione separata di colore verde). E per gli iscritti al fondo clero (scheda Estratto conto Fondo clero di colore giallo); per gli iscritti alla Gestione separata è consultabile anche l’importo del montante contributivo. Come? cliccando sul tasto in basso a sinistra ‘montante parasubordinati’.

Il servizio è adesso disponibile per i lavoratori dello spettacolo e per gli sportivi professionisti. Mentre non è ancora disponibile per tutti gli iscritti alla Gestione dipendenti pubblici; in quanto è attualmente in sperimentazione su un campione di 1 milione di assicurati.

Contributi, come effettuare segnalazioni

Cosa fare in caso di segnalazione da inviare all’Inps? Basta cliccare su ‘segnalazione contributiva’ sotto ‘Posizione assicurativa’. In modo da segnalare il periodo mancante; il tipo di contribuzione mancante; la sede INPS di competenza.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: