•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 29 settembre, 2018

articolo scritto da:

Diretta Sampdoria-SPAL: streaming, video gol e risultato – LIVE

Sampdoria-SPAL

Diretta Sampdoria-SPAL: streaming, video gol e risultato – LIVE

Sampdoria-SPAL in diretta streaming


La settima giornata di campionato sarà chiusa da Sampdoria-SPAL. Diversi gli obiettivi in gioco: per i blucerchiati arrivare alla zona Europa League, e hanno tutte le potenzialità per farcela. Per gli spallini giocare il prossimo anno ancora in Serie A, obiettivo da raggiungere possibilmente in modo meno affannoso dell’anno scorso, così da gestire con più tranquillità il campionato. Sampdoria-Spal è piuttosto ricca di precedenti: si sono incontrate 32 volte in Serie A. Spal in vantaggio: 11 vittorie, contro 9 della Samp e 12 pareggi. A Marassi, vantaggio blucerchiato 6 vittorie a 4, l’ultima delle quali l’anno scorso: 2-0.

Il percorso di avvicinamento a Sampdoria-Spal

Aspettando Sampdoria-Spal, l’incostanza è stata la cifra caratteristica dei blucerchiati. Sconfitta all’esordio, vittoria clamorosa con il Napoli. In seguito, 1 vittoria 2 pareggi e 1 sconfitta. L’ultimo match giocato, 0-0 a Cagliari, non è certo stato esaltante. Dalla sua, l’allenatore Marco Giampaolo ha che i big sono rimasti: se riuscirà a dare alla squadra maggiore costanza di rendimento, ha le potenzialità per centrare obiettivi importanti.

La SPAL era stata definita squadra-rivelazione per via dei risultati iniziali, poi i risultati si sono fatti meno positivi. Brutta la sconfitta 2-0 con il Sassuolo che schierava le seconde linee. Il problema è che per i gioco impostato da Leonardo Semplici, la condizione fisica deve essere sempre al top, altrimenti è tutto più difficile. Nonostante ciò la SAMP ha tutti i numeri per essere fra le protagoniste della Serie A anche l’anno prossimo.

Chi (probabilmente) scenderà in campo per Sampdoria-SPAL

In vista di Sampdoria-SPAL, Giampaolo rischiererà Tonelli in difesa. Doppio cambio a centrocampo: Lankto e Linetty soffieranno il posto a Praet e Barreto. Per il pacchetto avanzato, Ramirez ad appoggiare il duo Quagliarella-Defrel. Saponara e Caprari in dubbio, si deciderà all’ultimo momento. Tegola per Semplici che perde Kurtic a centrocampo. Al suo posto Valoti. Schiattarella fa sedere in panchina Valdifiori. Confermato Missiroli, mentre davanti c’è la coppia inamovibile Antenucci-Petagna, anche se Paloschi è voglioso di giocare.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero – Bereszynski, Andersen, Tonelli, Murru – Linetty, Ekdal, Lankto – Ramirez – Quagliarella, Defrel.    Allenatore: Marco Giampaolo

SPAL (3-5-2): Gomis – Cionek, Vicari, Felipe – Lazzari, Valoti, Schiattarella, Missiroli, Fares – Antenucci, Petagna.     Allenatore: Leonardo Semplici

Sampdoria-Spal: dove vederla

Sampdoria-Spal è l’incontro di chiusura della 7ma giornata: avrà luogo lunedì 2 Ottobre alle 20.30. Luogo dell’incontro lo stadio “Luigi Ferraris” di Genova. La piattaforma Sky ha l’esclusiva del match e lo trasmetterà su Sky Sport Serie A (canale 202)  e Sky Sport (canale 251). Per gli abbonati lo streaming è affidato all’app gratuita SkyGo. Ma vi sono anche altri siti legali che propongono la partita in streaming, non presentano alcun rischio e, a differenza di quelli illegali, non rischiano di essere oscurati.

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: