pubblicato: domenica, 30 Settembre, 2018

articolo scritto da:

Fantacalcio 2018/2019: probabili schieramenti 7a giornata

Fantacalcio 2019 probabili schieramenti Serie A

Fantacalcio 2018/2019: probabili schieramenti 7a giornata

In questa 7a giornata di campionato, dopo il turno infrasettimanale, molte squadre hanno ovviato il problema del doppio impegno facendo turn-over. In questo turno, ci saranno molte sorprese nei probabili schieramenti, tra cui il ritorno di Lautaro Martinez e le assenze di Higuain e Inglese.

Fantacalcio 2018/2019: Correa avanti su Luis Alberto, Allegri nomina 7 titolari!

Roma-Lazio: Nell’11 giallorosso riecco Dzeko al centro dell’attacco e Florenzi sulla destra della difesa. Al centro della retroguardia stringerà i denti Manolas, che oggi si è allenato in gruppo dopo il lieve affaticamento lamentato mercoledì col Frosinone. Nei biancocelesti è ristabilito Radu, può tornare a comporre il terzetto di difesa con Acerbi e Wallace (in ballottaggio con Luiz Felipe). Davanti con Immobile è favorito Luis Alberto, ma viva la concorrenza di Correa e Caicedo.

Juventus-Napoli: Nei bianconeri Allegri ha annunciato 7 titolari in conferenza stampa: Szczesny, Chiellini, Bonucci, Alex Sandro, Pjanic, Matuidi e Cristiano Ronaldo. Davanti Bernardeschi pare favorito nel duello con Dybala.  Nei partenopei Ancelotti dovrebbe tornare a schierare Ospina tra i pali, difesa poi diretta da Albiol con al fianco Koulibaly. In mezzo si candida Hamsik, mentre in attacco Milik, forte della doppietta al Parma, può spuntarla su Mertens per far coppia con Insigne.

Inter-Cagliari: Turnover alle porte in casa nerazzurra: potrebbero tirare il fiato Skriniar e Asamoah in difesa, con Miranda e Dalbert pronti a farne le veci. Anche Nainggolan potrebbe iniziare dalla panchina, l’alternativa per mister Spalletti è il ristabilito Lautaro Martinez. Nei sardi sono 22 i convocati di mister Maran per Milano: in attacco Pavoletti e Sau, quest’ultimo potrebbe infatti essere preferito a Farias. Sulla trequarti staffetta Joao Pedro-Ionita, il regista sarà Bradaric. Difesa diretta da Klavan, al suo fianco riecco Romagna. Sulla destra Srna insidiato da Faragò.

Sassuolo-Milan: Nei neroverdi mister De Zerbi, dopo la vittoria sul campo della Spal con ampio turnover, tornerà a schierare dall’inizio Berardi, Boateng, Lirola e Locatelli. In difesa Marlon in pole su Magnani. Nelle fila dei rossoneri attenzioni rivolte alle condizioni di Higuain e Caldara; se la punta non dovesse farcela, sarà di nuovo staffetta tra Cutrone e Borini al centro dell’attacco con Suso e Calhanoglu esterni. Sulla sinistra di difesa si rivedrà Rodriguez, a destra invece Calabria tallonato da Abate.

Fiorentina-Atalanta: Nella squadra di casa Pjaca dovrebbe completare il tridente con Chiesa e Simeone, dalla panchina Mirallas e Eysseric. A centrocampo in rampa di lancio Gerson, coadiuvato poi da Veretout e Benassi. Difesa diretta da Pezzella, terzini Milenkovic e Biraghi. Nell’Atalanta in dubbio la presenza di Masiello a causa di un risentimento muscolare, in preallarme Djimsiti. Tra i pali aperto il ballottaggio tra Gollini e Berisha. In attacco, con Gomez e Zapata, potrebbe esserci ancora Rigoni, preferito a Pasalic ed Ilicic.

Fantacalcio 2018/2019: spazio per Kownacki, OUT Inglese nel Parma!

Sampdoria-SPAL: Tante partite ravvicinate per i blucerchiati, mister Giampaolo potrebbe pensare di concedere un turno di riposo a Bereszynski e Quagliarella. Sulla destra della difesa avrebbe una occasione Sala, mentre in attacco con Defrel troverebbe posto Kownacki. In difesa rientrerà Tonelli dall’inizio, a centrocampo cerca spazio Jankto. Tenta il recupero Caprari. Negli spallini infortunio al gomito rimediato da Kurtic giovedì, a centrocampo spazio a Schiattarella. Davanti scalpita Paloschi, insidiato Petagna come partner di Antenucci. Sulle fasce Lazzari e Fares, ma avanza sulla sinistra la candidatura di Costa. In difesa Djourou potrebbe essere preferito a Vicari.

Parma-Empoli: Nei ducali in forte dubbio Inglese, vittima di un ematoma alla coscia sinistra rimediato a Napoli, si scalda Ceravolo per l’attacco. Dopo il turnover dell’infrasettimanale, mister D’Aversa restituirà posto tra i titolari a Gervinho nel tridente e Rigoni a centrocampo, mentre serrato il duello sulla sinistra di difesa tra Dimarco e Gobbi. Arruolabile Zajc scontata la squalifica, partirà dal 1′ minuto sulla trequarti. Mchedlidze favorito al fianco di Caputo, rischio panchina per La Gumina. In difesa in arrivo l’occasione per Rasmussen, potrebbe riposare uno tra Maietta o Silvestre.

Fantacalcio 2018/2019: lotta nei quartieri bassi

Frosinone-Genoa: Nell’attacco ciociaro si rivedranno Campbell e Perica, a riposo a Roma. Dentro poi Hallfredsson in mediana, Molinaro sulla sinistra e Salamon al centro della difesa. Cerca posto a centrocampo Soddimo, può essere preferito a Cassata. Nel Grifone Marchetti dovrebbe riprendere posto tra i pali, ma rimane viva l’opzione Radu. Sulla destra Lazovic in lotta con Gunter una maglia, mentre a centrocampo Romulo potrebbe riposare inizialmente a favore di Mazzitelli. Davanti Pandev e Piatek, poi Kouamè in ballottaggio con Bessa. Recuperato Favilli, arma a gara in corso per Ballardini.

Chievo-Torino: Nei clivensi D’Anna rilancerà nell’11 titolare Birsa, buone chances anche per Obi che prenderebbe il posto a centrocampo di Obi. In attacco il ristabilito Djordjevic in ballottaggio con Stepinski.  Nei granata apprensione per le condizioni non ottimali di De Silvestri e Soriano: sulla fascia potrebbe allora trovare posto Berenguer, mentre in mezzo al campo Baselli con Rincon e Meitè. In attacco scalpita Zaza, dopo gli 89 minuti in panchina a Bergamo, per far coppia con Belotti.

Serie A 2018/2019: il focus sulle 20 squadre

Fantacalcio: Inzaghi si affida a Santander

Bologna-Udinese: Nell’attacco rossoblu tornerà a prendere posto Santander dall’inizio, con Falcinelli o Okwonkwo a supporto. Difesa a tre nella quale ritroverà posto De Maio, sulla fascia sinistra di centrocampo duello Krejci-Dijks. Nei friulani Behrami avrà in mano le chiavi della regia, mentre scivola in panchina Barak. Nel tridente Lasagna e De Paul, poi salgono le quotazioni di D’Alessandro su Machis. Tra i pali conferma per Scuffet.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da:

Newsletter

Ultime dal Blog